La migliore focaccia di Bari

La migliore focaccia di Bari
La migliore focaccia di Bari

La migliore focaccia di Bari

Durante una vacanza in Puglia, non si può omettere una visita alla splendida città di Bari, capolavoro dell’arte barocca, e men che meno un assaggio della fantastica focaccia barese.

Un piatto semplice e della tradizione povera, preparato con farina, acqua, lievito madre, sale, olive baresane, pomodori ciliegini, origano e olio extravergine di oliva.

Per evitare di incappare in focacce troppo unte, dure e poco saporite, ecco i miei consigli sui forni che preparano La migliore focaccia di Bari.

 

Antico Panificio Fiore (via Palazzo di Città, 38)

A Bari vecchia, alle spalle della cattedrale, l’Antico Panificio Fiore è una piccolo forno aperto dal 1930 e tutt’oggi gestito dalla stessa famiglia.

Gli arredi sono quelli di una volta, molto spartano ma estremamente pulito.

Sul bancone fanno bella mostra sacchetti di biscotti secchi artigianali, taralli di vari gusti, pani e e paste secche fatte in casa (come le mitiche orecchiette), panzerottini, ecc.

Nota di merito alle focacce, sfornate quotidianamente, calde e croccanti, morbide e con un sapore che conquista il palato grazie ai pomodorini succosi e le olive nere.

Se siete particolarmente affamati, oltre alla focaccia barese, assaggiate anche quella con i carciofini o quella farcita con pomodorini, rucola e scaglie di ricotta.

Comprate un trancio di focaccia e divoratela sul lungomare, insieme ad una bella birra fresca: provare per credere!

 

 

Santa Rita (via Bianchi Dottula, 8)

Insieme all’Antico Panificio Fiore, il panificio Santa Rita è la meta perfetta per chi vuole assaggiare la vera focaccia barese.

Un panificio dove tutti i prodotti sono preparati con ingredienti di prima qualità, impastati a mano e con tanto amore.

La focaccia barese è più sottile rispetto agli altri panifici, croccante, non eccessivamente unta, morbida, digirebile e saporita.

Oltre alla focaccia barese con pomodorini e olive, lasciatevi tentare da quella con le cipolle o da quella bianca da condire con salumi e formaggi.

Santa Rita è un vero must, provare per credere!

 

 

La Pupetta (Via Benedetto Cairoli 25)

Alle spalle del Teatro Piccinni, la trentenne Elisa Mucaliaj, albanese di nascita ma italiana da circa 20 anni, chiamata “Pupetta”, prepara ogni giorni prelibatezze tipiche della cucina pugliese.

Gli ingredienti usati sono di prima qualità: farine selezionate pugliesi, pomodori ciliegini, olio extravergine di oliva e lievito madre.

Le focacce sono fragranti, gustose, saporite e digeribili, disponibili nella versione “barese” classica, o bianca da accompagnare con salumi.

Gli insaziabili avranno l’imbarazzo della scelta tra pizze rustiche, cornetti salati ripieni, arancini, panzerotti fritti e calzoni.

I prezzi? Medio-bassi e comunque rapportati alla qualità del prodotto offerto.

 

 

Magda (Via Prospero Petroni 31)

Un panificio aperto da quasi 40 anni nella zona universitaria, a gestione familiare e famoso in tutta Europa per le sue focacce esportate in versione precotta.

Tutti i prodotti sono preparati seguendo scrupolosamente le ricette della tradizione pugliese, disponibili anche in versione senza glutine.

Le focacce sono morbide e saporite, sfornate quotidianamente e non solo nella versione “barese” classica, ma anche con patate, farina di cereali, farina di kamut, farina integrale, tutte buonissime e da assaggiare assolutamente.

Oltre alla focaccia, da Magda trovate taralli di tutti i gusti (all’olio extravergine di oliva, ai cereali, al pepe nero, al rosmarino, con cipolla e uvetta, al gusto pizza, ecc.), pizze rustiche ripiene, freselle, marzapane, frollini e biscotti secchi.

A differenza degli altri panifici, Magda è proprio un bistrot con tavolini a disposizione, dove potrete fermarvi per la pausa pranzo e accompagnare la vostra focaccia con panzerotti, arancini e una bibita fresca.

 

 

Panificio Violante (Via Addis Abeba 12)

Un panificio nel rione Madonella aperto dal 1925 dalla famiglia Violante, e tutt’oggi gestito dai fratelli Giuseppe, Mario e Leonardo.

Tutti i prodotti sono preparati con ingredienti di qualità, impastati a mano e sfornati quotidianamente.

Diversamente dagli altri panifici, qui la focaccia barese è fatta con il sugo dei pomodori pelati e non con i pomodori pachino, ma sempre croccante, sottile, ben cotta e molto saporita.

Fermatevi da Violante per una ruota di focaccia barese e accompagnatela con una bella bibita fresca: sarà il pranzo migliore della vostra vita, provare per credere!

 

 

Panificio sorelle Arciuli (Via Roberto da Bari 74)

Uno dei panifici più antichi della città nato inizialmente come “forno di rione”, dove le donne venivano a cuocere il pane impastato in casa, e oggi sempre famoso per la focaccia barese.

Qui potrete trovare pane di vari tipi, panzerotti, pizze rustiche, pizze ripiene, torte e biscotti da colazione e, in ultimo, le mitiche focacce, saporite, croccanti all’esterno ma morbide all’interno, impastate e cotte secondo la vera ricetta barese.

L’indirizzo giusto per chi è alla ricerca di prodotti di ottima qualità a prezzi modici.

 

 

 

Related posts:

  1. Dove mangiare pizza e mortazza a Roma Dove mangiare pizza e mortazza a Roma,PIzza romana, mortadella igp…

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.