Ciambellone rustico (verdure e ricotta)

Torta-salata-con-zucchine-a-ricotta

Ingredienti per 8 persone:
2 peperoni rossi di taglia medio-grande (circa 550 g)
450 g di farina tipo 00
250 g di ricotta vaccina
150 ml di latte
100 ml di olio di semi vari
3 uova grandi
1 mazzetto piccolo di prezzemolo
1 bustina di polvere lievitante per torte salate
Olio extravergine d’oliva
Paprica dolce
Pepe nero
Sale

Ingredienti per la cottura:
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio raso di farina tipo 00

Preparazione
Tagliate i peperoni a metà nel senso della lunghezza.
Quindi privateli del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi interni.
A questo punto lavateli e riduceteli in listarelle, che abbiano una larghezza di circa 1 cm.
Infine tagliate queste ultime in quadratini di circa 1 cm per lato.
Man mano che procedete, trasferite i pezzetti di peperoni in una padella, che abbia un diametro di 28 cm e che sia provvista di rivestimento antiaderente.
Quando avrete finito, unite loro 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e due generosi pizzichi di sale.
Quindi sistemate un coperchio sul recipiente e fate cuocere le listarelle a fuoco vivace, mischiandole di tanto in tanto.
Nel frattempo lavate il prezzemolo.
Mondatelo, tritatelo e ponetelo in una ciotolina.
Appena i peperoni si saranno ammorbiditi, scopriteli e unite loro l’erba aromatica, appena lavorata, un’abbondate spolverata di paprica dolce e una leggera macinata di pepe nero.
Aggiustateli di sale e, saltandoli di tanto in tanto, fateli cuocere, fino a quando inizieranno a prendere colore.
A questo punto spegnete la fiamma e lasciateli intiepidire.
Nel frattempo aprite le uova in una ciotola capiente.
In questa ponete anche la ricotta.
Quindi, servendovi di uno sbattitore elettrico, amalgamate i due ingredienti.
Appena avrete ottenuto un composto omogeneo, unitegli il latte, l‘olio di semi, due generosi pizzichi di sale, la polvere lievitante e la farina.
Nel compiere questa fase della preparazione, potrete continuare ad utilizzare la frusta elettrica.
Inoltre dovrete incorporare i vari alimenti, aggiungendoli uno alla volta e seguendo l’ordine, in cui sono stati elencati.
Alla fine lavorate la miscela ottenuta, fino a renderla liscia.
Appena questa sarà pronta, aiutandovi con una forchetta, unitele i peperoni.
Terminate tali operazioni, ungete con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva un forno Versilia, che abbia un diametro di 24 cm.
Quindi infarinatelo e versatevi dentro la miscela, preparata un attimo prima.
Ponete sul recipiente il coperchio in dotazione.
Sistemate lo spargifiamma sul fornello medio della vostra cucina.
Su questo sistemate il forno Versilia e accendete la fiamma a volume medio.
Dopo 5 minuti, regolate il fuoco al minimo e proseguite con la cottura per circa 1 ora e 25 minuti, fino a quando il ciambellone risulterà dorato e, bucandolo con uno spiedino di legno, il segmento inserito ne uscirà asciutto.
A questo punto spegnete il fuoco.
Fate intiepidire la preparazione nel recipiente di cottura, lasciandola coperta.
Quindi trasferitela su un piatto da portata.

Condividi

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.