Bruschette "voglia d’estate"

Non avrei potuto chiamarle diversamente queste bruschettine!
Dopo un susseguirsi infinito di giornate piovose, dove si alternano sole e pioggia in maniera  disorientante, dove si passa dai 12 gradi ai 28 in un battibaleno, ieri sera nel sentire un po’ di tepore e nel vedere che il cielo si stava schiarendo…ecco che ho sfoggiato subito le mie bruschette e tagliato un bel melone, maturo al punto giusto!

Quelle con pomodori, cipolla di tropea e basilico sono un must dell’estate, noi le facciamo praticamente cena si e cena no.
Ieri ho voluto proporre un’alternativa più di mezza stagione e devo dire che è stata una bella invenzione: Caprino, alici e una fettina di mela fuji.

Sono ideali da servire come antipasto per una cenetta frugale o come accompagnamento per un aperitivo, noi però ci facciamo sempre cena!

Cosa serve per prepararle? Vi basta del pane secco da bruschetta, tipo granetti o friselle (io li uso sempre integrali).
Il pane va bagnato frettolosamente sotto l’acqua corrente e fatto sgocciolare.
Nel frattempo tagliare i pomodori e condire con la cipolla, il basilico e altri ingredienti a piacere. Io ad esempio ci ho messo la rucola ma ci starebbero molto bene anche le olive, oppure il tonno.
Aggiungere origano, sale e olio e farcire le bruschette.

Per l’altra alternativa invece vi basterà spalmare le bruschette con del caprino, adagiarvi le alici nel modo che più vi piace e aggiungere la fettina di mela e un rametto di timo.

Ecco il risultato, si mangiano già con gli occhi!

Altre ricette simili a questa:


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]