Tortine allo yogurt con cranberries e cioccolato

Amo la primavera, la luce che cambia, il risveglio della Natura, il verde e i colori che esplodono sul mio terrazzo e nelle campagne padane, gli alberi che mutano chioma giorno dopo giorno sulle montagne del mio Trentino…

Se non fosse che a questo corrisponde anche il risveglio della mia rinite allergica, occhi arrossati e starnuti a ciclo continuo, sarebbe davvero un periodo stupendo. Se a questo aggiungiamo anche insonnia e sbalzi continui di temperatura che portano a far ammalare i nani… penso si possa ben comprendere il perché al contempo odio questo periodo.

Per fortuna questa settimana è brutto tempo e oggi fuori piove. I pollini vanno a terra e io respiro meglio. Respirare meglio significa dormire meglio ed essere meno scontrosa con gli altri.

E quindi dato che oggi “I think positive”, ho acceso il forno e sperimentato una nuova ricetta: tortine allo yogurt con cranberries e cioccolato.

 

tortine o 3

 

Ingredienti (per 16 cupcake):

200 g di farina bianca 00

40 g di farina integrale

150 g di zucchero di canna fine

2 uova

125 g di yogurt bianco greco

120 ml di olio di riso

50 g di cranberries secchi

80 gr di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente dell’uovo di Pasqua a tocchetti come nel mio caso)

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

 

tortine v 3

 

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il sale e lavorate con le fruste elettriche finché non otterrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l’olio a filo e, sempre lavorando, lo yogurt.

A parte setacciate la farina bianca con il lievito e unitela al composto liquido assieme alla farina integrale (che non va setacciata). Lavorate ancora un po’ il composto.

Ora unite i cranberries e il cioccolato e mescolate con un cucchiaio di legno.

Prendete uno stampo da cupcake e rivestitelo con gli appositi pirottini di carta. Suddividete il composto (io ho realizzato 12 cupcake e una tortina di 10 cm di diametro) nel vari pirottini, avendo cura di non riempirli fino al bordo perché l’impasto in cottura cresce e rischia di sbordare.

Infornate a 180° per circa 20-25 minuti. La superficie dovrà risultare bella dorata.

Sfornate e fate raffreddare prima di togliere le tortine dallo stampo e spolverizzarle di zucchero a velo.

 

tortine v 4

 

Se in casa non avete farina integrale, o non vi piace, potete sostituirla con altrettanta farina bianca oppure di farro. La farina integrale, soprattutto se macinata a pietra dona però una piacevole consistenza a queste tortine.

Se non riuscire a trovare i cranberries secchi, potete sostituirli con altri frutti rossi.

Fatemi sapere che ne pensate di questa ricetta e se provate a realizzarla, postate un vostro scatto sulla mia pagina Facebook o usate l’hashtag #profumodidomenica su Instagram.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.