Peanut butter cookies – Biscotti al burro di arachidi

Cosa ti serve

per circa 35 pezzi dal peso di gr. 20 
200 gr. di farina
110 gr. di burro morbido
140 gr. di burro di arachidi
80 gr. di zucchero di canna
75 gr. di zucchero semolato
1 uovo (mis. grande)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
60 gr. di arachidi tostati e tritati
1 pizzico di sale
Inoltre a piacere, cioccolato fondente da copertura 
Come si fanno
In recipiente lavora, con le fruste dello sbattitore, il burro con la vaniglia, lo zucchero di canna e quello semolato fino a ottenere la consistenza di una crema, aggiungi il burro di arachidi, il sale e l’uovo. Continua a sbattere finché si incorpora bene il tutto. Aggiungi la farina mischiata al bicarbonato e il lievito. Appena il composto sarà ben amalgamato trasferiscilo su pellicola trasparente e mettilo a riposo in frigorifero finché si sarà rassodato un po’, io l’ho lasciato riposare in frigo per una notte. Dall’impasto rassodato ricava delle palline (io le ho fatte da 20 gr.), mettile su carta forno distanziate tra loro. Schiaccia le palline con i rebbi di una forchetta infarinata, prima in senso orizzontale e poi in senso verticale in modo da formare la classica impronta a griglia.
Metti in forno caldo a 180° per 10-11 minuti, finché non saranno leggermente dorati.
Volendo puoi glassarli con del cioccolato (io ne ho glassati metà).

A presto Stefania

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.