Fish Burger con Alici del Mar Ligure Panate e Fritte, Asparagi Croccanti, Insalatina Bio e Pesto Genovese. Burger di gusto.

La Serata Burger Gourmet è diventata lo sfizioso appuntamento settimanale con panini extralarge imbottiti a misura di idrovore
E già, così io definisco le buone forchette di casa (compresa la sottoscritta, in verità) che, grazie ad un clemente metabolismo, possono permettersi porzioni maxi arricchite da una strabordante farcitura.
Il mio preferito? Quello ai Tre Cereali e Semi Misti made by Il Focaccino, fragrante e perfetto da farcire con gusto e fantasia. 
L’ultima hit di casa lo vede imbottito con alici freschissime del Mar Ligure, Asparagi, Insalatina Mista  e Pesto Genovese.
Eccolo, pronto in tavola ed in tutta la sua prorompente bontà.

A presto!

Maria Grazia

Ricette di Mare


Le Alici (o Acciughe)

Le Alici fanno parte della famiglia dei Pesci Azzurri di piccole dimensioni e sono caratterizzate da una lunghezza compresa tra i 10 ed i 20 cm.Si riproducono da aprile e novembre, con un picco notevole tra luglio e agosto.
Cento grammi di acciughe danno circa 130 kcal, con una presenza di proteine di circa venti grammi. Il contenuto di grassi è di circa 5 grammi, con poco più di un grammo di grassi saturi. La quantità di grassi monoinsaturi, i pregiatissimi Omega 3, si aggira intorno ai due grammi. I grassi mono e polinsaturi sono fondamentali nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Alcuni studi mettono in rilievo l’importanza di questi grassi anche relativamente al ruolo protettivo dalla osteoporosi.
Notevole la presenza di vitamine del gruppo B e vitamina E. Il contenuto di selenio è pari al 50% della dose giornaliera. Degna di nota la presenza di ferro, potassio, fosforo, calcio, zinco.
Il consumo di alici non ha controindicazioni, salvo non essere indicato per chi soffre di gotta o per chi ha un eccesso di acidi urici nel sangue. Gli ipertesi dovrebbero evitare il consumo delle alici sotto sale per l’elevato contenuto di sodio che ne impregna le carni.
Da non dimenticare il rischio Anisakis, parassita che può essere eliminato con la cottura o il congelamento al di sotto dei -20°C. La presenza dei parassiti nelle alici pescate nel Mediterraneo è molto bassa ed il rischio modesto, ma è comunque bene fare attenzione.
(altre preziose informazioni a questo link)

Fish Burger con Alici del Mar Ligure Panate e Fritte, 
Asparagi Croccanti,
Insalatina Bio e Pesto Genovese
Ingredienti

1 panino di medie dimensioni ai Tre Cereali e Semi Misti
5 grosse alici del Mar Ligure
1 albume d’uovo biologico
pangrattato
5 asparagi
1 piccolo scalogno
2 cucchiai di olio extravergine di oliva della Riviera Ligure
insalatina biologica mista (lattughino rosso e verde, rucola, songino)
Pesto Genovese fatto in casa
Pulire le alici, eliminando la testa, le viscere e la lisca.
Aprirle a libro, sciacquarle bene e asciugarle molto delicatamente con carta da cucina.
Mondare gli asparagi, sciacquarli sotto l’acqua corrente, asciugarli delicatamente e flettere i gambi fino alla rottura, in modo da separare la parte legnosa da quella tenera. 

Soffriggere lo scalogno tagliato a fettine in due cucchiai di olio extravergine di oliva, unire gli asparagi e cuocere a fuoco medio/basso fino a quando saranno croccanti.

Sbattere leggermente l’albume d’uovo, passarvi le alici, scolare in modo da eliminare il bianco d’uovo in eccesso e passare nel pangrattato premendo bene il pesce da entrambi i lati.

Friggere le acciughe nell’olio di semi fino a quando saranno ben dorate, trasferirle su un largo piatto coperto da fogli di carta da cucina e tenerle al caldo.

Scaldare rapidamente il sotto e il sopra del panino su un padellino dal fondo antiaderente e farcire con uno strato di alici fritte, uno di insalatina, uno di asparagi e terminare con il Pesto.

Servire subito.





Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.