Pangoccioli integrali con lievito madre

Pangoccioli integrali con lievito madre

…non pensate che li avevo fatti ora, no, no, no, magari, …ho tante ricette nella lista di attesa però mi manca il tempo per condividerle con voi, ma non appena trovo un piccolo spazio, scavo tra le mie bozze  e foto e ogni tanto tocca a qualcuna. Vorrei averne uno per domani alla colazione, purtroppo non c’e l’ho, comunque in attesa di rifarli, spalanco gli occhi per bene davanti a questi, che erano molto buoni !

Ingredienti :
  • 250 gr farina Manitoba 
  • 250 gr farina integrale
  • scorza grattugiata di 1 limone piccolo
  • 150 gr lievito madre
  • 1 bustina di vanillina Paneangeli
  • 250 ml latte tiepido
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • 50 gr olio di semi
  • 50 g gocce di cioccolato
Preparazione :
  1. Setacciare le farine e metterle nel contenitore della planetaria.
  2. Aggiungere il lievito l’olio, l’uovo, lo zucchero, il latte, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, la vanillina e far lavorare per circa 10 minuti fino a che otterrete un impasto liscio e omogeneo.
  3. Unire le gocce di cioccolato tenute precedentemente nel frigo per almeno mezz’ora e continuare a lavorare fino a che incorporano bene.
  4. Prendere l’impasto dalla impastatrice, rilavorarlo leggermente e metterlo in una terrina leggermente infarinata.
  5. Coprire con la pellicola alimentare o con un coperchio, se la terrina ha in dotazione e tenere nel forno spento, solo con la luce accesa e far lievitare fino al raddoppio, ci vorranno almeno 4 ore (ora che fa caldo si può tenere la ciotola anche fuori).
  6. Dividere l’impasto in 12 pezzi uguali, formare delle paline e metterle su una teglia foderata con carta da forno e lasciare lievitare per almeno 1 ora.
  7. Cuocere nel forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, o fino alla leggera doratura, dipende molto da forno a forno, tenendo sotto una ciotola con dell’acqua per favorire l’umidità nel modo da ottenere dei pangoccioli morbidi.
  8. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.