Burger buns integrali: le ricetta definitiva per panini da hamburger sofficissimi

Non vi capitano mai quei momenti in cui venite assaliti da un bisogno enorme di coccole e l’unica cosa che può salvarvi è del golosissimo comfort food? Ecco, per tutte queste situazioni questi sofficissimi burger buns sono l’ideale da farcire con hamburger o fisburger, insalata, bacon e salse ma anche con marmellata e crema al cioccolato.

Ingredienti per 9 burger buns:

  • 240g acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 45g burro fuso non caldo
  • 15g sale
  • 450g farina manitoba o manitoba integrale
  • uovo sbattuto, latte e semi per la finitura

Burger buns

Procedimento:

  1. In una planetaria o in una ciotola molto capiente far sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida;
  2. Lasciar riposare qualche minuto e aggiungere l’uovo intero, il burro fuso e il sale;
  3. Amalgamare il tutto e aggiungere la farina manitoba lavorando l’impasto fino ad ottenere un impasto morbido e appiccicoso, ma non deve restare attaccato alle dita;
  4. Formare una palla e metterla a lievitare in una ciotola dai bordi alti unta con olio extravergine di oliva;
  5. Spennellare la superficie dell’impasto con olio extravergine di oliva, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare l’impasto dei burger buns per un paio d’ore o almeno fino a quando non raddoppia di volume;
  6. Terminato il periodo di lievitazione, togliere l’impasto dalla ciotola e ricavarne delle palline di circa 90g l’una;
  7. Prendere ogni pallina di impasto, appiattirla con la mano e arrotolarla nuovamente ripetendo l’operazione un paio di volte per dare più forza all’impasto;
  8. Dare la tipica forma sferica ai burger buns, adagiarli ben separati su una teglia coperta da carta forno e appiattirli leggermente con la mano;
  9. Coprire i panini e lasciarli lievitare ancora un’oretta o fino a che non raddoppiano di volume;
  10. Spennellare quindi la superficie dei burger buns con l’uovo sbattuto allungato con un goccio di latte e cospargere con i semi di sesamo, papavero o girasole;
  11. Infornare in forno già caldo a 220° per i primi 5 minuti, quindi abbassare il forno a 180° e cuocere fino a che i panini non saranno dorati (circa 20 minuti);
  12. Togliere i burger buns dal forno e lasciarli raffreddare fuori dalla teglia coperti con un canovaccio pulito.

Burger buns

I burger buns possono essere conservati per un paio di giorni chiusi in un sacchetto di plastica e, una volta raffreddati, possono essere congelati…ovviamente se ve ne rimangono perché questi panini sono realmente morbidissimi e buonissimi.

Oltre ad essere ideali per essere preparati anche con i bambini, il successo di questi panini è garantito e possono essere farciti come preferite.

Burger buns

Per altre ricette di pane fatto in casa potete guardare qui o qui o ancora qui

Buon appetito
Maria Grazia

L’articolo Burger buns integrali: le ricetta definitiva per panini da hamburger sofficissimi sembra essere il primo su Cook And Craft.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.