Tag Archives: Francesco Funaioli

La mia prima volta

Le memorie, anche se non proprio la memoria, aumentano con l’età… fortunatamente ho attraversato il tempo degli eccessi, che si ricordano meglio e che in un certo senso auguro a tutti per non avere un elettromemoriogramma piatto. Gli eccessi sono certo le esagerazioni; di vino di cibo, pure di amore. Eccessi di sentimenti portano scarti importanti Continua a leggere..

Continua a leggere..

LoveatTravel – Fast and Curious

L’ora è fuggita… e muoio disperato… macché… semplicemente la inseguo e fuggo con lei! 14 giorni, 8 città, 8 aerei, 9 incontri di lavoro, plastic food aereo, Olanda India Cina nel piatto e nel bicchiere. Un continuo salire e scendere fra hotel taxi, pulmini, treni pneumatici auto elettriche, non manca neanche l’incontro con un pogo. Continua a leggere..

Continua a leggere..

La fame e l’inglese

Inghilterra, York 1977, Luglio. Come ogni autostoppista  che si rispetti ho molta fame e pochi soldi. Per far aumentare i soldi cerco di spendere di meno, dormire in sacco a pelo per non pagare neanche un ostello, fermare le auto per muovermi senza pagare mezzi pubblici per viaggiare (l’etimologia della parola auto-stop NON è incerta) Continua a leggere..

Continua a leggere..

A lezione di quinto quarto

Io andavo bene a Italiano, ma non capivo niente di Matematica; i professori dicevano che scrivevo bene ma non mi applicavo e per questo non potevo riuscire a matematica. Così i mie genitori mi segnarono al Classico (ove c’era in effetti da segnarsi…) Da lì in poi tutte le volte che incontro i numeri mi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Di tapas in tapas – Tajut, ombre rosse… e bianche

E chi l’ha detto che si spiluzzica e ci si bagna l’ugola solo in Spagna? Nessuno. Infatti oggi si va in Friuli, insieme diretti a una zingarata alpina in Veneto. Già, gli alpini…non c’è solo il raduno annuale, quello organizzato dei grandi numeri di persone e di litri, ci sono altre occasioni nell’anno, dei richiami Continua a leggere..

Continua a leggere..