FOOD BLOGGER: gourmandia

Tutto inizia con una laurea in filosofia, un diploma come insegnante di lingua italiana agli stranieri e l'esperienza nel settore. E poi arriva una svolta e la passione per la cucina: dopo 3 diplomi presso la Scuola professionale "A tavola con lo chef", ho girato vari ristoranti romani e inziato a fare lezioni di cucina a domicilio.Mi affascina la cultura che traspare da ogni piatto della tradizione e il contributo originale che ognuno di noi può apportarvi.

Gli ultimi post di gourmandia

Spaghetti al nero, seppie e piselli

Eccoci dopo la pausa estiva a riprendere il discorso con l’MTChallenge: siamo alla sfida n° 67,  la Pasta col Pesce di Cristina Galliti, dal blog Poveri ma Belli e Buoni, a cui vanno i miei complimenti, un mare di “bravissima!!!”. La sfida di Cristina è difficile. Perché difficile è trattare il pescato, ancora di più per la preparazione Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostata tre "c"

 Tratta dal libro di Federico Prodon “Progetto crostate” (Ed. Gribaudo), l’ho ribattezzata “crostata tre c”: croccante, caramello e cioccolato. Possiamo classificarla una crostata “moderna” per tipologia di preparazione e ingredienti. Per quanto riguarda la frolla, è opportuno prepararla con 1 giorno di anticipo, per dar modo agli ingredienti (soprattutto la parte grassa) di stabilizzarsi e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata in tazza con zucchine e Losa di vacca

Veloce = microonde. Non sporco i fornelli = mocroonde.  Nessuna pentola e padella da lavare = microonde. Nella mia testa funziona così. Se poi posso sbrigarmela in 10 minuti e fare felici tutti, adulti e bambini, ho fatto bingo. E non dite “Ma che cuoca sei se non ami trascorrere ore ed ore in cucina Continua a leggere..

Continua a leggere..

Liquore di alloro

Se volete realizzare questa ricetta, preparatevi a “dormire sugli allori”. In questo caso sarà positivo: dovranno trascorrere giorni e notti prima che il liquore noto come allorino e messo da voi in preparazione sia pronto. Ma finita l’attesa, potrete cingervi il capo con qualche fronda residua perché il liquore che verserete sarà osannato da tutti. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fettuccine con ragù di polpo e pecorino romano

Oggi è la Giornata Nazionale del Polpo nel Calendario del Cibo Italiano. Uno dei regali più apprezzati che il mare ci dona, per la sua versatilità in cucina. Quanti piatti conosciamo a base di polpo? Un’infinità: dall’inalata con le patate, al tipico “polpo alla Luciana”, il polpo arrostito sulla brace o scaloppato come un carpaccio, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tortino di patate e alici per la GN del pesce dimenticatato

Per celebrare la Giornata Nazionale del pesce dimenticato nel Calendario del Cibo Italiano vi propongo un tortino a base di alici, da replicare anche con altri tipi di pesce spesso dimenticati, ma buonissimi. Un ricordo di una splendida serata passata a cucinare con una brigata tra le più simpatiche che mi siano capitate. Ho avuto la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pappa con il pomodoro

È uno dei piatti più buoni della cucina toscana, tra i più semplici da fare, un tripudio di profumo e un confort food per eccellenza. Ho assaggiato e provato io stessa a realizzare diverse ricette. A volte simili, spesso molto differenti per gusto e consistenza, quasi sempre tutte dal sapore ottimo. Pur essendo toscana, cresciuta Continua a leggere..

Continua a leggere..

I dorayaki con confettura di azuki

Dall’ormai “best seller” Crepe is the new black dell’MTChallenge, ecco a voi i veri e unici Dorayaki proposti nel libro dalla mitica Sara Sguerri; per far svenire i bambini e il bimbo che spesso sonnecchia dentro ognuno di noi, ma che con questa ricetta si sveglierà e farà salti di gioia. Ho preparato anche l’anko, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pannacotta di tre cioccolati per la giornata mondiale del cioccolato

Oggi è la Giornata mondiale del cioccolato e mi unisco coro delle preparazioni  che ne esaltano la indiscussa bontà proponendo una  vecchia ricetta a cui sono affezionata, la pannacotta con 3 cioccolati: bianco, al latte e fondente. Per il Calendario del Cibo Italiano. Quando ho visto per la prima volta una coppa come questa che oggi ho preparato, ero alle Continua a leggere..

Continua a leggere..

Baccalà mantecato al forno con crema di zucchine e mascarpone

“Sei una zucchina lessa!” “Stai lì impalato come un baccalà”. A giudicare dai modi di dire, zucchina e baccalà sono due sciocchi, due poveri insipidi e insignificanti personaggi. In cucina, invece, se la cavano alla grande. In coppia, poi, fanno scintille. Perché questo vegetale va tanto d’accordo con una grande varietà di pesci? Per il Continua a leggere..

Continua a leggere..