FOOD BLOGGER: gourmandia

Tutto inizia con una laurea in filosofia, un diploma come insegnante di lingua italiana agli stranieri e l'esperienza nel settore. E poi arriva una svolta e la passione per la cucina: dopo 3 diplomi presso la Scuola professionale "A tavola con lo chef", ho girato vari ristoranti romani e inziato a fare lezioni di cucina a domicilio.Mi affascina la cultura che traspare da ogni piatto della tradizione e il contributo originale che ognuno di noi può apportarvi.

Gli ultimi post di gourmandia

Cannoncini con mousse di pistacchi e di mandorle al miele

Piccoli cannoli conici, o cannoncini, ripieni di mousse ai pistacchi e mousse al miele e mandorle, per la nuova sfida di ottobre dell’ MTChallenge vinta il mese scorso da Francesca Geloso di 121 gradi. Faccio i miei complimenti a Francesca non solo per la ricetta della vittoria, ma anche per questo post incentrato sulla preparazione della Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crema di sedano rapa, uova di quaglia e guanciale saltato

Ancora non fa freddo ma una crema di ortaggi come questa già può essere apprezzata, perché sebbene si tratti di un piatto caldo, la freschezza del sapore del sedano rapa la rende adatta alla stagione “incerta”. La caratteristica di questa radice è il sapore deciso e fresco (ricorda infatti il sedano), oltre alla consistenza croccante, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti al nero, seppie e piselli

Eccoci dopo la pausa estiva a riprendere il discorso con l’MTChallenge: siamo alla sfida n° 67,  la Pasta col Pesce di Cristina Galliti, dal blog Poveri ma Belli e Buoni, a cui vanno i miei complimenti, un mare di “bravissima!!!”. La sfida di Cristina è difficile. Perché difficile è trattare il pescato, ancora di più per la preparazione Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostata tre "c"

 Tratta dal libro di Federico Prodon “Progetto crostate” (Ed. Gribaudo), l’ho ribattezzata “crostata tre c”: croccante, caramello e cioccolato. Possiamo classificarla una crostata “moderna” per tipologia di preparazione e ingredienti. Per quanto riguarda la frolla, è opportuno prepararla con 1 giorno di anticipo, per dar modo agli ingredienti (soprattutto la parte grassa) di stabilizzarsi e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata in tazza con zucchine e Losa di vacca

Veloce = microonde. Non sporco i fornelli = mocroonde.  Nessuna pentola e padella da lavare = microonde. Nella mia testa funziona così. Se poi posso sbrigarmela in 10 minuti e fare felici tutti, adulti e bambini, ho fatto bingo. E non dite “Ma che cuoca sei se non ami trascorrere ore ed ore in cucina Continua a leggere..

Continua a leggere..

Liquore di alloro

Se volete realizzare questa ricetta, preparatevi a “dormire sugli allori”. In questo caso sarà positivo: dovranno trascorrere giorni e notti prima che il liquore noto come allorino e messo da voi in preparazione sia pronto. Ma finita l’attesa, potrete cingervi il capo con qualche fronda residua perché il liquore che verserete sarà osannato da tutti. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fettuccine con ragù di polpo e pecorino romano

Oggi è la Giornata Nazionale del Polpo nel Calendario del Cibo Italiano. Uno dei regali più apprezzati che il mare ci dona, per la sua versatilità in cucina. Quanti piatti conosciamo a base di polpo? Un’infinità: dall’inalata con le patate, al tipico “polpo alla Luciana”, il polpo arrostito sulla brace o scaloppato come un carpaccio, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tortino di patate e alici per la GN del pesce dimenticatato

Per celebrare la Giornata Nazionale del pesce dimenticato nel Calendario del Cibo Italiano vi propongo un tortino a base di alici, da replicare anche con altri tipi di pesce spesso dimenticati, ma buonissimi. Un ricordo di una splendida serata passata a cucinare con una brigata tra le più simpatiche che mi siano capitate. Ho avuto la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pappa con il pomodoro

È uno dei piatti più buoni della cucina toscana, tra i più semplici da fare, un tripudio di profumo e un confort food per eccellenza. Ho assaggiato e provato io stessa a realizzare diverse ricette. A volte simili, spesso molto differenti per gusto e consistenza, quasi sempre tutte dal sapore ottimo. Pur essendo toscana, cresciuta Continua a leggere..

Continua a leggere..

I dorayaki con confettura di azuki

Dall’ormai “best seller” Crepe is the new black dell’MTChallenge, ecco a voi i veri e unici Dorayaki proposti nel libro dalla mitica Sara Sguerri; per far svenire i bambini e il bimbo che spesso sonnecchia dentro ognuno di noi, ma che con questa ricetta si sveglierà e farà salti di gioia. Ho preparato anche l’anko, Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]

 

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]