FOOD BLOGGER: gourmandia

Tutto inizia con una laurea in filosofia, un diploma come insegnante di lingua italiana agli stranieri e l'esperienza nel settore. E poi arriva una svolta e la passione per la cucina: dopo 3 diplomi presso la Scuola professionale "A tavola con lo chef", ho girato vari ristoranti romani e inziato a fare lezioni di cucina a domicilio.Mi affascina la cultura che traspare da ogni piatto della tradizione e il contributo originale che ognuno di noi può apportarvi.

Gli ultimi post di gourmandia

Zuppa inglese meringata con doppia bagna

Viva la giornata nazionale della zuppa inglese! L’AIFB celebra questo dolce attraverso il progetto del Calendario del cibo italiano: 366 tra prodotti, piatti e ricette che raccontano la storia della gastronomia italiana. Mi unisco a quanti vogliono celebrare insieme all’ambasciatrice di questa giornata, Rita Mezzini de La fucina culinaria e la sua zuppa inglese. Il

Continua a leggere..

Polpette di merluzzo al cardamomo e intingolo di pomodoro

Conoscete un pesce più generoso del merluzzo? Si presta ad ogni genere di preparazione, dagli antipasti alle zuppe, ai secondi, passando per mousse e insalate. Le polpette si possono realizzare con molti prodotti ittici, ma con il merluzzo sono sublimi e basta. La loro caratteristica: essere compatte e morbidissime allo stesso tempo. Senza patate aggiunte, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ajiaco santaferegno: la zuppa più famosa di Bogotà

Per l’MTC n° 53 ho scelto di preparare una zuppa colombiana: l’ajiaco santaferegno. Santa Fè di Bogotà è l’antico nome della capitale della Colombia, una città oltre che unica, affascinante per il tripudio di commistioni, varietà e contrasti, a tutti i livelli: paesaggistico, sociale, architettonico, culturale e, ultimo ma non meno importante, gastronomico. In questa nazione Continua a leggere..

Continua a leggere..

Taralli facili facili alle spezie

Sono i taralli di Amanda, la depositaria delle ricette a cui io attingo, in mancanza del famoso quaderno della nonna che tutti hanno. Io non ce l’ho, ma sono più fortunata perché ho la fonte vivente, in carne ed ossa, che tutto sa della cucina. E quindi, ne approfitto, in una sorta di formazione continua. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Insalata calda di farro e polpo con riduzione di balsamico agli agrumi

Quest’insalata è molto buona se gustata calda. Sprigiona i suoi aromi al meglio. Ho cotto il farro con curcuma e zafferano, i quali hanno ceduto il loro colore, rendendo il farro più brillante. La riduzione di balsamico, con arancia, limone e mapo è un’aggiunta che impreziosisce il piatto: non credo sfigurerebbe come entrée in una Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto alla crema di zucca

Sebbene il clima di questo inizio di novembre sia mite e soleggiato, è tempo di sapori più caldi e avvolgenti. Tempo di zucche! Uno degli infiniti modi di gustarle è come condimento del risotto, con l’aggiunta di formaggio stagionato, l’ideale contrappunto di sapidità alla dolcezza del frutto. Ho riletto con grande piacere che il sommo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mangiare bene, sempre, risparmiando

La mia ricetta per mangiare bene, sempre, risparmiando. Come mangiare piatti appetitosi, invitanti e di buona qualità senza spendere uno sproposito e senza passare ore ai fornelli? È un diritto ed è possibile, direi anche facile, sebbene negli ultimi anni aleggi l’idea che per mangiare cose buone e sane sia necessario spendere di più e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Bonet di caffè e rum, cialde agli amaretti e salsa densa al cioccolato

Mi sento in pieno anni ‘80-‘90 con questo dolce classico, edonista, dal titolo lungo. E sia. Del resto parlo di un dessert che non teme rivali; simile al créme caramel per aspetto e consistenza ma di gran lunga più gustoso, accattivante e bilanciato nel sapore, con caffè e rum a dirigere le danze. Un tocco Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crostatine e confettura ai frutti di bosco

Un dolce in formato monoporzione.  Un perfetto “take away” che non teme gli sbalzi di temperatura, né di essere buttato distrattamente in borsa. Una merenda che sazia e dà energia nei lunghi pomeriggi di sport e giochi all’aria aperta. Morbidissimo dentro, fragrante all’esterno. Dopo il primo, però, dovrai fare un piccolo sforzo per non addentare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caprese di melanzane e due risi

Un piatto sempre verde, la caprese con le melanzane. Per tutta l’estate ce la portiamo dietro. Magari continuiamo a mangiarla anche quando ormai la stagione di pomodori e melanzane è finita da tempo. Perché è proprio buona. Per rendere il piatto completo aggiungo un cereale, condito con insalata fresca e il gioco è fatto. Ho Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]

 

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]