FOOD BLOGGER: barbara froio

Vivo in una meravigliosa cittadina sul mar Ionio dove l' inverno è sempre primavera. Ho un marito molto sportivo e quattro bei ragazzi. Non sapevo nemmeno cuocere un uovo al tegamino, adesso la cucina è la mia grande passione.

Gli ultimi post di barbara froio

Pane con cicoria selvatica e nduja

Oggi un pane  che racconta la nostra cultura, i nostri sapori, la nostra rusticità. Vi troviamo infatti al suo interno la cicoria selvatica che ancora si riesce a trovare nei nostri campi e la nduja, il piccantissimo impasto di carne di maiale e peperoncino. Insieme danno vita ad una farcia appetitosissima, che lascerà a bocca Continua a leggere..

Continua a leggere..

Gelo di fragole

Quando ti arriva in casa una cassetta di fragole, proveniente da coltivazione biologica, cosa devi fare? Di sicuro metterti subito all’opera per evitare che nel giro di qualche giorno le fragole vadano a male. E così stamane la mia cucina si è tinta di rosso ed io…non di meno. Prima preparazione: il gelo. Veramente discordava Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata bieta e stracciatella di bufala

Che passione le torte salate! Da quando le ho scoperte sono diventate il mio must in cucina. Sono infatti una valida e appetitosa alternativa alla solita fettina di vitello o pollo e poi grazie alla pasta sfoglia o brisè già pronta è molto più facile prepararle. Oltretutto da quando ho provato  la sfoglia della Stuffer Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane con fiori di sambuco e ciccioli di maiale

E’ il momento giusto per raccogliere i fiori del sambuco, una pianta diffusissima in Calabria e considerata fin dall’antichità una pianta magica, capace di tenere lontane le energie negative e di curare ogni male.In greco la parola ” sambuchè ” sta ad indicare uno strumento musicale e la pianta del sambuco si chiama così proprio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mezze lune di farro con mostarda calabrese

I biscotti con il farro, perfetti per una colazione naturale, sono dei dolcetti rustici preparati con ingredienti sani e genuini, senza zucchero raffinato e senza burro. La farina di farro, una delle più antiche, è ricca di proteine, fibre e vitamine ed è quindi un toccasana per il nostro organismo. Perchè allora non utilizzarla anche Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta cookie alla nutella

La torta cookie prende spunto dai classici biscotti americani, ma in più viene farcita con la Nutella. Dopo averla vista sulla rete, ho approfittato della presenza dei miei figli per prepararla. Dire che è buona è dir poco, è una goduria allo stato puro  che si scioglie in bocca, con in più un pregio: facile Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cicoria alla calabrese con mollica

L’Italia nel Piatto: 2 Maggio – Verdure ed erbe spontanee di primaveraAndare a verdure è uno dei passatempi che preferisco, ma ahimè non le conosco bene e allora approfitto delle donne che ogni mattina al mercato ne portano così tanta e così varia per farne rifornimento. Eh si, non sono vegetariana, ma mi avvicino e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Vignarola

La vignarola è un gustoso piatto della tradizione contadina romanesca. E’ una ricetta povera e  semplice che possiamo definire di passaggio, infatti vengono utilizzati i carciofi ormai a fine stagione con le primizie primaverili, fave e piselli. Ottima come contorno o antipasto, può essere utilizzata come condimento per la pasta oppure come farcia per una Continua a leggere..

Continua a leggere..

Rotolo integrale con carote e marmellata di mandarini

Ecco un rotolo rustico e nutriente, umido e soffice, perfetto in qualsiasi momento della giornata. La ricetta l’ho trovata qui “ ricottachepassione.blogspot.it ” mentre navigavo sulla rete in cerca di un dolce con le carote diverso dai soliti. Mi fido del mio istinto e anche questa volta non mi ha delusa! Un rotolo buonissimo che acquista Continua a leggere..

Continua a leggere..

Barba di frate e spaghetti

Barba di frate, agretti, barba del negus, soda e tanti altri nomi ancora per indicare questa verdura primaverile che per crescere necessita di un terreno ricco di sale. Per questo motivo la si trova facilmente  lungo i bacini salini del Mediterraneo. Ho letto che il suo uso in cucina è piuttosto recente, mentre in passato Continua a leggere..

Continua a leggere..