FOOD BLOGGER: barbara froio

Vivo in una meravigliosa cittadina sul mar Ionio dove l' inverno è sempre primavera. Ho un marito molto sportivo e quattro bei ragazzi. Non sapevo nemmeno cuocere un uovo al tegamino, adesso la cucina è la mia grande passione.

Gli ultimi post di barbara froio

Novità per il gruppo di cucina regionale L’Italia nel Piatto

Oggi nessuna ricetta, ma le troverete nei giorni seguenti. Ma la novità riguarda la partecipazione a tutte le blogger che vorranno inviarci le lori ricette della tradizione, secondo un tema che stabiliremo di mese in mese. Per Febbraio l’argomento è: Verdure invernali Poche sono le regole da seguire: Sei foodblogger? Dal 2 al 26 febbraio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ditaloni con il bianchino

Il bianchino o bianchetto, così chiamato per via del suo colore, è il novellame del pesce azzurro, più specificamente di acciughe e sardine. Il mio è di sardine, visto il periodo in cui ci troviamo. Infatti il bianchino di acciughe è reperibile nei mesi estivi, mentre quello di sardine si vende nei mesi invernali, seguendo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sbrisolona integrale con mele e noci

Ero partita con l’idea di fare una torta di mele, visto che ne avevo comprato un bel pò, poi mi sono ricordata della marmellata di arance che avevo preparato il giorno prima. E così ho partorito questa sbrisolona che è stata un autentico successo, è sparita in un baleno! Quello che mi è piaciuto di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Posa a la pignata

Posa sta per fagioli, come pure surjaca, fasula, pappaluni; la pignata è invece un contenitore di coccio ideale per la cottura dei legumi. Certamente  con la pignata sarebbe d’obbligo una lenta cottura al camino, ma in mancanza anche il gas può andare bene, avendo l’accortezza di usare uno spargifiamma. Questa ricetta appartiene alla tradizione italiana Continua a leggere..

Continua a leggere..

Buffeddi ‘e patati zuccarigni

Assolutamente da fare! I buffeddi, un dolce tipico dell’aria grecanica ( Bova, Condofuri, Melito Porto Salvo ) legato in particolare alle festività natalizie e in generale al periodo invernale, sono formati da una profumata sfoglia ripiena di crema di ceci o di ricotta oppure di patate dolci. Secondo la tradizione, durante le settimane che precedono Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mostarda calabrese

La mostarda calabrese a differenza della mostarda mantovana o cremonese è una preparazione dolce che prevede l’utilizzo del mosto d’uva oltre alla frutta che può essere fresca e/o secca. Ho preso spunto da una ricetta della mia conterranea Maria Grazia, per poi variarla leggermente, soprattutto nell’utilizzo. Io infatti l’ho usata per farcire dei ravioli, mentre Continua a leggere..

Continua a leggere..

La mia pizza con il metodo Bonci

Fare la pizza con il metodo di Gabriele Bonci era il mio pallino. E così mi sono informata, ho letto tante ricette e visto pure i video di questo Michelangelo della pizza, come è stato ribattezzato. Ed effettivamente il risultato è stato una pizza morbida, ben alveolata e molto digeribile. Di sicuro non credo di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mandaretti ( mandarini + mandorle )

L’idea di fare questi golosissimi e profumatissimi dolcetti m’è venuta leggendo la ricetta ” Biscotti delle feste arancia e mandorle “ della mia amica Imma del blog ” A fiamma dolce “. Io ho pensato però di sostituire le arance con i nostri profumatissimi mandarini. E’ questa la loro stagione e in casa mia ne facciamo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Le passulate calabresi

Mai, come per queste festività, mi sono divertita ed entusiasmata a preparare i dolci tradizionali della mia bellissima Calabria. Dolci semplici, preparati con i prodotti della terra, che non hanno nulla da invidiare ai dolci delle più note marche e per gusto e per originalità. E ricordiamoci che parliamo di un periodo in cui le Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zippuli cu farina ‘e ciciari

2 Gennaio 2016 – per L’Italia nel Piatto: Farine specialiMai, come per questo appuntamento, ho avuto dubbi su cosa preparare!Le zeppole o per meglio dire ” i zippuli ” sono una delle tradizioni irrinunciabili per ogni calabrese doc. Si preparano per il pranzo della vigilia di Natale in modo di mantenersi ” leggeri ” per Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]

 

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]