FOOD BLOGGER: Donatella

Sono una mamma e un'appassionata di cucina, ho una qualifica professionale di cuoco pasticcere e opertore turistico dei prodotti agroalimentari. Ho sempre un occhio di riguardo per la tradizione, soprattutto per la cucina tradizionale della mia regione e dei suoi prodotti.

Gli ultimi post di Donatella

Pane Barbarià per il World Bread day 2018

Presente all’appuntamento con la giornata mondiale del pane World Bread Day 2018 , un ringraziamento particolare a Zorra per aver acceso questo splendido “forno mondiale virtuale”. Il Pane Barbarià  letteralmente “pane imbarbarito”  tipico delle valli cunesi  (regione Piemonte) in realtà significa “imbastardito” cioè realizzato con un miscela costituita da farina di frumento e segale integrale.Il “barbariato” Continua a leggere..

Continua a leggere..

Maccheroni dolci con le noci per il contest de "Lo pan ner"

Torma nei giorni del 13 e 14 ottobre la festa transfrontaliera  “Lo Pan Ner “dedicata ai pani delle Alpi.Anche quest’anno l’associazione  AIFB ha aderito con entusiasmo  al contest  dedicato al Pane Nero,  i soci, che hanno partecipato, si sono impegnati a realizzare il pane di segale secondo la ricetta tipica valdostana,  e poi a realizzare una ricetta Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane d’orzo "quello pane orzato del quale si satolleranno a migliaia" per "Il giro del mondo in 80 pani"

Sembra che il primo cereale a convertirsi in pane sia stato proprio l’orzo. L‘orzo è il protagonista del mese di settembre della rubrica “Farina del nostro sacco” di Aifb . Sia gli Etruschi che i Greci utilizzavano l’orzo per la preparazione del pane, in particolare sotto forma di gallette azzime che avevano il pregio di conservarsi a lungo utili Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sa Tunda pane di Sardegna per "Il giro del mondo in 80 pani"

In occasione del Gran Tour della Sardegna Aifb   per “Il giro del mondo in 80 pani” ho scelto la  “Sa Tunda”. Foto tratta dal sito http://www.lanuovasardegna.it La “Sa Tunda” è un pane sardo di semola di grano duro,  il grano duro è anche  il protagonista di questo mese per  la rubrica “Farina del nostro sacco” di Aifb che ci viene presentato dalla nostra Continua a leggere..

Continua a leggere..

Croccante alla cipolla egiziana per la tarte al cioccolato e more

Tarte al cioccolato fondente e more con croccante alla cipolla ligure. Un guscio di frolla, una setosa crema al cioccolato fondente, la nota fresca delle more, per nulla aspre rispetto ad altri frutti, e la nota croccante di un sfoglia di caramello alle foglie di cipolla. Della cipolla egiziana ligure oltre al bulbo, che ho usato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti con crema alla cipolla d’Egitto erbe e ortaggi

Sono sempre stata attratta dalle coltivazione di ortaggi e piante antiche, trovo che siano il punto di unione tra il presente, sempre caotico e frettoloso, e il passato riflessivo ed essenziale.Lo ammetto ho fatto richiesta per partecipare a questo contest soprattutto per avere qualche bulbo da seminare;  ho deciso di diffondere la biodiversitàDopo tutto direte Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane di segale per "Il giro del mondo in 80 pani"

Questo mese della rubrica Farina del nostro sacco  di Aifb  è dedicato alla segale e se ne occupa Tiziana Bontempi del blog Profumo di broccoli E per quanto riguarda il nostro giro del mondo in 80 pani  il protagonista non può essere che lui il Pane di segale o Pane nero.La segale è un cereale Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane di farro dei Piceni per "Il giro del mondo in 80 pani"

Il Farro sarà il protagonista di questo mese per quanto riguarda la  nuova rubrica   “Farina del nostro sacco” firmata Aifb, in particolare mi occuperò di un progetto che da un po’ risiede nel mio  cassetto delle idee “Il giro del mondo in 80 pani”. Inizierò con il Pane di farro, il quale ha una Continua a leggere..

Continua a leggere..

La pitta filata di Conidoni di Briatico

La pitta filata di Conidoni, pane tipico calabrese, mi ha conquistata al primo incontro, purtroppo solo di un incontro virtuale si è trattato dal momento che non sono mai stata in Calabria. Non conoscevo il suo nome né la  storia , diciamo che è stato un bel colpo di fortuna, altro non mi azzarderei a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Popover o pudding dello yorkshire? ricetta

Popover o pudding dello yorkshire? Li guardi e ti catturano, ti fanno pensare….ma è un bignè?  Cerchi di capire guardando i vari passaggi e dici no, non è il classico metodo per fare i bignè.Allora è un soufflè?  No, assolutamente no.Ma ancora prima di addentrarci nella ricetta che differenza c’è tra popover e pudding dello Continua a leggere..

Continua a leggere..