FOOD BLOGGER: Patty

Gli ultimi post di Patty

Sablé al cioccolato e fior di sale

I love Paris – E. FitzgeraldQuasi un mese fa, i primi di Novembre, mio marito mi ha fatto una sorpresa, regalandomi un weekend inaspettato nella nostra città del cuore: Parigi. Erano anni che non tornavamo. Per un lungo periodo dal nostro matrimonio, ogni anno avevamo l’abitudine di trascorrere lì un weekend fino a che mia figlia, ormai Continua a leggere..

Continua a leggere..

Apple Crumble: confortatemi con le mele.

Only time – EnyaIn questi giorni sto rileggendo un testo "sacro" per gli amanti della scrittura di cibo, o food writing per essere più precisi. Si tratta del bellissimo "Confortatemi con le mele. Nuove avventure a tavola" della grande Ruth Reichl. L’autrice racconta il suo percorso di formazione che la porterà a diventare uno dei critici Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto al Lambrusco, salsiccia e castagne: noi e loro.

The long and winding road – The Beatles  L’inizio di Novembre ha sempre avuto la capacità di riportarmi più vicina al terreno. A contatto con la sostanza, la realtà e l’essenza delle cose. Saranno le ombre che si allungano mentre i giorni si accorciano. Sarà quel giorno, come oggi, in cui tutti guardiamo al passato, a chi c’è stato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mini tarte con ganache cioccolato fondente e marroni, chantilly ai marroni.

Pigro – Ivan Graziani  Se penso alla quantità di ricette che ho in archivio e che non riesco a pubblicare, mi mangerei le mani. Ma ultimamente sto dando priorità ad altro. Diciamo che visto il poco tempo a disposizione quotidianamente, inversamente proporzionale agli anni che ho sul groppone, mi ritrovo a scegliere ogni volta, di vivere appassionatamente fuori Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cake menta e limone per Starbooks

Tea for two – Doris Day Era tanto che non preparavo un dolce burroso, denso, umido e irresistibile come questo pound cake menta e sciroppo di limone. ⁠Immaginate la menta fresca frullata nello zucchero montato insieme al burro morbido. ⁠Immaginate un denso e fresco sciroppo al limone e menta da versare ancora caldo sul dolce appena Continua a leggere..

Continua a leggere..

Parmigiana in crosta di pizza: due regine sul trono

Killer Queen – The QueenRitorno.Per la prima volta dopo tanti mesi. In genere dopo la pausa estiva, a Settembre sono già sul pezzo ma quest’anno, forse complice maledetto il caldo insopportabile, ho latitato più a lungo.Il lavoro poi ci si è messo in mezzo e tutt’ora sono in una delle fasi più pesanti del dopo pandemia, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Scrigno di zucchine

Summer Wind – F. Sinatra Cari amici come state?  Siete anche voi dei guerriglieri del solleone?Io non ho ancora avuto modo e voglia di andare al mare quindi sembro una di quelle anime triste colorate di smorto. Lo so, ma non è che poi ci tenga così tanto. Il mare nei mesi più caldi ha la capacità di ridurmi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Panna cotta allo yogurt greco con curd alle albicocche e timo limone

Wouldn’t it be nice – Beach Boys  Il “curd” , che in lingua inglese significa letteralmente cagliata, è una crema molto amata e consumata in terra di Albione. Il nome deriva proprio dal fatto che le prime versioni di questa crema fossero il risultato della separazione della parte acidula da quella grassa di una crema al limone. Questa Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sbriciolata con crema cotta, amarene e crumble di nocciole caramellate

Never say never again – Theme Song  Questa ricetta ha aspettato forse 3 anni prima di uscire.Tanto che alla fine me ne sono quasi dimenticata.Il problema non è tanto la qualità della riuscita, che vi garantisco è davvero deliziosa, quanto le foto che non mi sono mai piaciute, non so perché. Il problema delle foto è sempre Continua a leggere..

Continua a leggere..

Calamarata con cozze e fagiolini: voglia d’estate.

Estate – B. Martino I fagiolini verdi sono una verdura estiva per eccellenza. Deliziosi e velocissimi da cucinare, sono però poco apprezzati dai più perché considerati anonimi. Se ci pensiamo, i modi in cui vengono generalmente serviti sono davvero pochi: lessati all’agro, al vapore, in umido “alla pizzaiola” o in diverse torte salate di origine ligure come il Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]

 

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]