FOOD BLOGGER: cakegardenproject

Gli ultimi post di cakegardenproject

krapfen al pecorino

Si lo so, i krapfen sono dei dolci, piccoli e soffici paste lievitate fritte e ripiene di confettura. Questa volta ho abbandonato la forma più ovale, schiacciata e la dolcezza e ho voluto provare questa versione salata, con il formaggio, accompagnando il krapfen con una salsa al pomodoro e basilico nella quale inzuppare la piccola Continua a leggere..

Continua a leggere..

frittelle di semolino

Il cibo fritto è forse uno dei cibi più antichi e l’usanza di friggere in alcune ricorrenze è ancora oggi molto sentita in Italia così come nei paesi mediterranei. The post frittelle di semolino appeared first on .

Continua a leggere..

pavlova con chantilly e fragole

La pavlova è il dolce delle grandi occasioni e quale grande occasione se non quella del giorno più “dolce” dell’anno? Una superficie croccante e una consistenza morbida all’interno è questa grande meringa che viene da lontano, dalla Nuova Zelanda. The post pavlova con chantilly e fragole appeared first on .

Continua a leggere..

sfogliatine di pere, cioccolato e mandorle

Facilissime da fare, queste sfogliatine hanno un CUORE morbido di pere. E cosa abbinarci se non delle gocce di cioccolata e delle mandorle? The post sfogliatine di pere, cioccolato e mandorle appeared first on .

Continua a leggere..

pancakes di mela

Che dire, fare colazione con i pancakes è sempre un bel buongiorno. Non so come facciano gli americani, probabilmente non si mettono la mattina prima di uscire di casa a fare la pastella, lasciarla riposare, cuocerla e prendersi quel momento di pace sorseggiando un caffè lungo o del latte come si vede nei films. The Continua a leggere..

Continua a leggere..

Kouglof

Il Kouglof o Kougelhopf è un dolce alsaziano tipico per questi giorni di festa, soprattutto per l’Epifania. La sua forma ricorda vagamente il turbante dei Re Magi ed in effetti una delle leggende che aleggiano intorno a questo dolce parla di tre viandanti che approdano una notte nella casa di un vasaio del borgo di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Wunderkammer

È stato un anno particolare quello trascorso. Faticoso, lento e a tratti cattivo. Sgradevole in sintesi. Non mi piace fare resoconti, bilanci, nel bene e nel male, preferisco guardare davanti a me e incrociare i miei occhi riflessi in uno specchio che guardano oltre. The post Wunderkammer appeared first on .

Continua a leggere..

Cioccolata bianca alla vaniglia e cannella

È tempo di cioccolata. È tempo di comfort food. È tempo di bevande calde per riscaldare queste giornate fredde. E cosa c’è di meglio della cioccolata? The post Cioccolata bianca alla vaniglia e cannella appeared first on .

Continua a leggere..

Canelés bordelais

I canelés li ho mangiati la prima volta da Le Levain a Roma. L’apparenza era poco invitante rispetto ai tanti dolci esposti in questa meravigliosa bakery franco-pugliese: piccoli cilindri scanalati scuri, sembravano bruciacchiati. The post Canelés bordelais appeared first on .

Continua a leggere..

piccoli ventagli speziati al pecorino

I ventagli sono piccoli dolci da tè  che mi accompagnano da quando ero piccola. Sono il mio comfort food, il dolcetto che quando stavo male, una piccola influenza, un raffreddore, un malanno da bambina, o una piccola tragedia da adolescente, o un momento di tristezza, arrivava puntualmente. The post piccoli ventagli speziati al pecorino appeared Continua a leggere..

Continua a leggere..