FOOD BLOGGER: Profumo di Cannella

Gli ultimi post di Profumo di Cannella

Gnocchi di cime di rapa con salsiccia lucana – ed il Calendario del Cibo Italiano targato AIFB

Accolgo il nuovo anno con un’agenda piena di impegni. Questo 2016 comincia con un’aria decisamente positiva, che profuma di indipendenza, di sogni che si materializzano e di meritocrazia. Dopo diversi mesi di fatica e di rodaggio do ufficialmente il benvenuto alla mia nuova bellissima vita! E lascio a voi che mi leggete con interesse –Read Continua a leggere..

Continua a leggere..

Buon Natale

Avevo in serbo per voi degli altri post sul Natale, compreso quello sui di Mercatini a Monaco di Baviera… Ma il tempo corre e corre… e con tutto il carico lavorativo e di preparativi che questo periodo porta con sè non sono proprio riuscita a scrivere nient’altro. Vi lascio perciò il mio arrivederci a gennaio!Read Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ghirlanda di pane dolce – profumo di Natale

Per i miei regali di Natale, oltre i dolci più tradizionali, ho preparato e distribuito ghirlande! Pani dolci profumatissimi, ricchi di arancia candita, uvette e cannella, in grado di emanare un profumo indescrivibile di festa. Con la forma di una ghirlanda, perfetta per decorare le travole imbandite. Quello che vi propongo è un impasto aRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Liquore al caffè all’aroma di anice stellato – Regali fatti in casa

I regali fatti in casa – lo dico sempre – hanno qualcosa in più. Pianificare, preparare, impacchettare qualcosa fatto con le proprie mani pensando a qualcuno oltre ad essere la concretizzazione di un’idea e di un impegno non indifferente è un piccolo/grande atto di amore in grado di dare soddisfazione non solo a chi ilRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il pandoro di Rolando Morandin – impasto con la Macchina del Pane

Tra panettone e pandoro scelgo tutta la vita il panettone. Ma per chi come me è appassionato di lievitati sotto Natale il pandoro è una tappa obbligata. Così, ho scelto di fare quello a lievitazione naturale del Maestro Morandin – presente su diversi blog che seguo. La ricetta l’ho presa dal blog di Martina edRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Biscottini rustici profumati alla cannella – perfetti per la cioccolata calda

Sono appena rientrata dai mercatini di Natale a Monaco di Baviera, una piccola, magica e calorosa parentesi che mi ha coccolato tra i profumi, i suoni ed i colori della festa più emozionante dell’anno. Presto qui per voi tutti i dettagli del viaggio. Nel frattempo, in occasione dell’imminente festa dell’Immacolata che vi vedrà tutti –Read Continua a leggere..

Continua a leggere..

Crispi lucani – la pasta cresciuta della vigilia di Natale

Il 2 dicembre è arrivato ed insieme a lui l’appuntamento con la rubrica de L’Italia nel Piatto sul tema del Natale. Quest’anno ho voluto condividere un grande classico, l’antipasto della Vigilia sempre presente sulla tavola della mia famiglia: i crispi, ovvero delle frittelle di pasta cresciuta – semplici o con le acciughe. La tipicità diRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Bretzel – facili con il bicarbonato e lievito di birra

É l’ultimo giorno di novembre e da domani comincerà ufficialmente il countdown dei giorni dell’Avvento fino a Natale. Siete psicologicamente pronti? Avete già pensato a cosa preparare e cosa regalare? Questi sono i giorni che preferisco in assoluto, più delle feste effettive. Ciò che amo è l’attesa. É l’atmosfera magica tra le lucine nelle stradeRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pane semidolce al burro e uva passa al profumo di arancia – e il bisogno di calore ed umanità

I fatti appena trascorsi a Parigi mi hanno toccata e sconvolta. Non è che non mi dispiaccia di quanto accade continuamente in Siria o in altre parti del mondo. Ma… come nella vita privata, ognuno di noi avverte certe perdite più di altre. Vuoi perchè si tratta di persone che si conoscevano, oppure perchè siRead Continua a leggere..

Continua a leggere..

Mafalde con salsiccia fresca, semi di finocchio e taralli – l’abbondanza e i profumi del Sud in un primo croccante

La pasta è la pasta. Non c’è niente che la possa sostituire. Esistono un’infinità di cibi buoni e nessuno lo nega… come sempre sostengo la varietà con tutta me stessa. Non solo per ragioni salutari. Mangiare cose diverse, essere aperti a nuove esperienze di gusto vuol dire allargare i propri orizzonti, conoscere, stimolare lo spirito,Read Continua a leggere..

Continua a leggere..