FOOD BLOGGER: Federica9

Gli ultimi post di Federica9

GIORNO 01 {FEBBRAIO. IL MESE MIO E DELL’AMORE}

32 pages of 366 E così, un mese del 2016 è già finito. Oggi siamo al primo Febbraio. I 30 giorni di prova sono conclusi; ora occorre correre per stare al passo. Ora, non possiamo più ipotizzare progetti e sogni… ma occorre viverli! Febbraio. Il mese del mio compleanno. Il mese dove inverno e primavera Continua a leggere..

Continua a leggere..

LA RICETTA DEI BISCOTTI D’AVENA AL CIOCCOLATO

Buon Mercoledì carissimi lettori! Come sta andando questa settimana? La mia, scolasticamente parlando, non è molto impegnativa. Per fortuna, aggiungerei. Così, in questi giorni sto sempre di più pensando al blog; programmando le varie ricette da preparare. Ora… mentre voi state leggendo la ricetta, che vi ho lasciato di seguito, io sono in cucina alle Continua a leggere..

Continua a leggere..

GIORNATE IMPEGNATIVE E UN CESPO DI FUNGHI NELLA BORSA DELLA SPESA

Inverno. Per me l’inverno è fatto per portare avanti progetti, sogni e idee; anche se questo significa avere ritmi irrefrenabili. Anche se questo significa correre da una parte all’altra per cercare di far tutto. Ma soprattutto bene! Tutto deve riuscire e tutto deve essere perfetto. Anche se questo significa non riuscirci sempre. Argh… non potete Continua a leggere..

Continua a leggere..

LA RICETTA DEL FIOR SALATO E LA NUOVA RUBRICA “COOKING WITH ME”

Buongiorno! Siete pronti per la prima ricetta del 2016? Quest’oggi portiamo in tavola un antipasto semplice, ma che può diventare il nostro asso nella manica, se preparato con gli ingredienti giusti. Ma prima di passare alla ricetta…non sentite anche voi, questo profumo?! Carissimi lettori con il nuovo anno anche chezFedericacerca di essere a passo con Continua a leggere..

Continua a leggere..

GIORNO 06 {THE BEST IS YET TO COME!}

Buon Epifania. Ma soprattutto, Buon Anno! Sono un po’ in ritardo, lo so, ma in questi giorni non ho proprio avuto il tempo per mettermi a scrivere. Prima i festeggiamenti e poi, come da copione, mi sono dovuta rinchiudere in casa a studiare. Eh, l’ultimo anno è pesante! Ma ora che ho un briciolo di Continua a leggere..

Continua a leggere..

"CUPCAKE”…PER LA CALZA DELLA BEFANA

Eccoci ai giorni post-natalizi. In quei giorni in cui si respira un mix di nostalgia ed euforia. Euforia, perché conclusosi il Natale, iniziamo subito a organizzare il cenone di Capodanno. Mentre, provo nostalgia perché –dopotutto- il clima di felicità, di gioia, emozione e di attimi passati in famiglia… a me, sono piaciuti. Anche se, mi Continua a leggere..

Continua a leggere..

GIORNO 24 {IT’S CHRISTMAS TIME!}

Ecco arrivato il momento più atteso, e al contempo imbarazzante, dell’anno! Atteso… si sa il perché! La gioia di stare in famiglia con l’attesa dello scarto dei regali, rende la giornata un po’ magica. Imbarazzante, invece, perché devo fare gli auguri! E si, purtroppo in queste cose non sono capace. E’ un po’ come creare Continua a leggere..

Continua a leggere..

LA RICETTA DELLA GRANOLA NATALIZIA COME PETIT CADEAU DA LASCIARE A BABBO NATALE

Mancano 4 giorni al Natale. La colazione natalizia è pronta ed è stata condivisa (per chi si fosse perso il post: qui potete trovare la ricetta). La letterina è stata scritta e spedita, gli addobbi sono ognuno al proprio posto! Ed ora, cosa manca? Certo, perché non ci ho pensato prima! Un piccolo pensierino da Continua a leggere..

Continua a leggere..

GIORNO 20 { 5 GIORNI A NATALE, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE}

5 Giorni. Solo 5 giorni…e sarà di nuovo Natale! Pochi giorni, ed esattamente 14 ore 2 minuti 22 secondi… ci separano dalla tanto attesa giornata. E in questi pochi giorni, non pensiamo solo a noi stessi… ma cerchiamo conforto nelle persone a noi care, facciamo capire quanta stima e affetto proviamo per loro. E prendiamo Continua a leggere..

Continua a leggere..

LA RICETTA DEL PLUMCAKE AL CIOCCOLATO PER LA COLAZIONE DI NATALE

Già da qualche settimana, vi ho iniziato a parlare del Natale: vi ho fatto vedere il mio albero addobbato, vi ho riproposto la ricetta dei “Tozzetti Classici” e, infine, vi ho letto la mia letterina per Babbo Natale- più o meno triste e sofferta. Ahimè, Dicembre non è iniziato nei migliori dei modi, ma sto Continua a leggere..

Continua a leggere..