FOOD BLOGGER: Che profuno in cucina!

Gli ultimi post di Che profuno in cucina!

Indivia belga gratinata

L’indivia belga gratinata l’ho preparata ieri sera, non l’avevo mai provata. So che l’indivia è una varietà di cicoria che in Belgio viene coltivata al buio in mondo che le foglie rimangano bianche. Si tratta di un contorno semplice ma gustoso, se vi piace l’amarognolo della cicoria questo piatto vi piacerà, l’importante è fare la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fiori di zucca fritti alla romana

A Roma i  fiori di zucca si mangiano così, farciti di mozzarella e alici, pastellati e fritti, sono i famosi fiori di zucca fritti alla romana, sono secoli che si mangiano così, e sono veramente buonissimi. Io credo che chi non li ha mai gustati dovrebbe senz’altro farlo, in altre parti d’Italia si fanno senza Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zuppa alla cicoria di campo e uova

Che ghiottoneria questa zuppa alla cicoria di campo e uova, con le fette di pane abbrustolito, una grattata di pecorino e la fame è servita. Un piatto semplice, povero, con quello che si trova nei campi, ma va benissimo anche la cicoria del fruttivendolo, in realtà è abbastanza sostanzioso, con il burro, l’uovo ed il Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sushi con nigiri e hosomaki

Questo sushi con nigiri e hosomaki l’ho preparato con due tipi di riso: riso bianco e riso nero dell’imperatore. Il riso dell’imperatore non è il riso Venere, questo infatti è un incrocio italiano tra riso bianco e riso dell’imperatore. Non ho usato pesce crudo perché per il sushi il pesce crudo deve essere adeguatamente abbattuto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Soupe à l’oignon

Viva la soupe à l’oignon, zuppa semplice e gustosa, zuppa di cipolle francese ma in realtà esisteva già nell’antica Roma, un piatto povero, come tutte le zuppe di pane con verdure sopra di cui è piena anche l’Italia, per una cena leggera va benissimo, la servono nei ristoranti in Francia ed in Canada nel territorio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Polpette vegane di ceci e melanzane

Squisitissime, ottime queste polpette vegane di ceci e melanzane. Vegane perché sono fatte di sole verdure ma è un piatto che ha successo anche tra chi non segue una dieta vegana. Le ho cotte in forno per renderle più leggere ma sono ancora più buone fritte, a voi la scelta. Inoltre per la cottura in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cous-cous di pesce

Il cous-cous, piatto nordafricano,  è una vera prelibatezza e questo già si sa, tradizionalmente è preparato con la carne ma ci sono anche le varianti più leggere ed io che l’ho già preparato con gli ossibuchi di tacchino e con le verdure stavolta l’ho preparato col pesce ossia coi frutti di mare. Io ho usato Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sformato di riso con verdure

Lo sformato di riso con verdure è un piatto dietetico e molto appetitoso, adatto anche a chi deve seguire una dieta per il colesterolo. Molto gustoso lo sformato di riso con verdure può essere un primo piatto ma, preparato in piccole porzioni, anche un antipasto, è indicato per chi deve seguire una guerra anti colesterolo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Salmone all’aglio e prezzemolo

Il salmone all’aglio e prezzemolo è una novità ed è buonissimo, richiede appena 10 minuti di tempo per la preparazione. Se siete annoiati del solito pesce al forno questa ricetta è l’ideale perché si cuoce in padella. Questo piatto è accompagnato da una salsetta gustosissima, potete mangiarla così o con una spruzzatina di limone, si Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zuccotto alla zagara

Lo zuccotto alla zagara, le zagare sono i fiori degli agrumi, l’ho preparato come dessert per la sera del 31 dicembre. Ho usato l’aroma di fiori d’arancio. Un sapore originale, nuovo e davvero gustoso. Prepararlo non è davvero difficile, con i savoiardi ed il mascarpone. Occorre lo speciale stampo in alluminio per zuccotto e parrozzo. Continua a leggere..

Continua a leggere..