FOOD BLOGGER: Patty

Gli ultimi post di Patty

Tortine al cioccolato senza farina per Starbooks

Shine on you crazy diamond – Pink Floyd La novità di oggi su Starbooks, sono delle tortine senza farina, al super cioccolato con una ganache molto particolare dal riflesso a specchio. Facilissime e veloci, un po’ più di attenzione per la copertura, ma da dolci per il te, possono trasformarsi in speciali dessert di fine Continua a leggere..

Continua a leggere..

I miei Cannoli Egoisti per Mtc #68

It’s my turn – Diana Ross Qualcuno a cui dedicare una ricetta. Qualcuno a cui dedicare questa ricetta. Lo ha detto Francesca, lo ha chiesto con gentilezza, perché probabilmente per lei dover sfogliare per una giornata intera, inventarsi due farciture, smadonnare perché le sbagli e ricominciare da capo, fare duecentomilioni di foto (ho scoperto che Continua a leggere..

Continua a leggere..

Biscottoni d’avena, cranberries e mandorle per lo Starbooks di Ottobre

Sweetest thing – U2 Il libro Starbooks di questo mese è Sweet di Yotam Ottoleghi. Questo meraviglioso chef è presente con più di una ricetta su questo blog e le sue invenzioni, pervase dai profumi e sapori delle sue radici mediorientali,  riescono a conquistarmi ogni volta. Dopo Plenty, Plenty more, Jerusalem, adesso tocca ai dolci Continua a leggere..

Continua a leggere..

Caffé in forchetta: a che bell’ ‘o café!

Don Raffaé – F. De André Non bevo caffé. Le malaugurate poche volte che ho voluto darmi un tono da signora a fine di un pranzo importante, ed ho preso un espresso, mi sono trasformata in una pezza ammosciata, con nausea e malesseri da non raccontare. Per anni l’ho tollerato solo da moka, disperso in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Fai buon viaggio. Quasi Falafel di cavolfiore e semi oleosi: veggie, vegan e pure gluten free!

Alone again – Gilbert O’ Sullivan Sei partito per un viaggio. Hai preparato tutte le tue cose, ci hai salutate e sei andato via con la tua vita dentro un bagaglio a mano. Siedo alla finestra ed attendo il tuo ritorno. Guardo fuori l’orizzonte, cerco il tuo profilo ma sono gli alberi mossi dal vento. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Prataioli gratin per la Giornata Nazionale dei Funghi

Let ‘em in – Paul McCartney Sono cresciuta in una tenuta circondata da fitti boschi, dove prosperano tutt’ora, cinghiali, daini, fagiani e lepri. I boschi erano (ed immagino siano anche oggi), fertile terreno di crescita di funghi, che tra settembre e fine ottobre, finivano puntualmente sulla nostra tavola: porcini, manine, ovoli, paonazzi, mazze di tamburo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Gricia à porter per il Club del 27

Changes – David Bowie Con l’età si cambia, almeno un po’. Con noi cambiano i gusti, lo sguardo sulle cose, la capacità di ascoltare e di dire, la nostra silhouette e spesso l’importanza che si dà a quanto ci succede intorno. Si impara, chi più chi meno, a difendersi e a contare fino a dieci. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cake agli zucchini e cioccolata per Starbooks

Wake me up when September ends – Green Day Si possono fare dolci con le verdure? Certo, pensiamo alle carote, la zucca o addirittura alle bietole. Ma con le zucchine ci avete mai provato? A me piace la sperimentazione e questa ricetta, nata dalla mente sempre in moto di Martha Stewart, è stata una vera Continua a leggere..

Continua a leggere..

Spaghetti alla Buriana per l’MTC #67

Try a little tenderness – Otis Redding Negli ultimi due anni un sogno ricorrente ha riempito di inquietudine il mio riposo: distesa sulla spiaggia di Punta Ala, luogo ameno delle mie estati dall’adolescenza alla nascita di mia figlia, mi godo il calore del sole sotto un cielo terso e lucente. La brezza mi accarezza appena Continua a leggere..

Continua a leggere..

Il Nocino per la Giornata Nazionale del Liquore e degli Sciroppi

Spirit in the Sky – Doctor & the Medics Il nocino ha il colore della notte in cui la sua storia ogni anno si ripete. Nella preparazione di questo aromatico e prezioso liquore, la ritualità ed il mito affondano l’una nell’altro in maniera indissolubile. Le origini del Nocino si fanno risalire al popolo dei Picti, Continua a leggere..

Continua a leggere..