FOOD BLOGGER: acquolina food

Gli ultimi post di acquolina food

cheesecake a freddo con yogurt e frutti di bosco

cheesecake a freddo con yogurt e frutti di bosco La  cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana, abbastanza facile da realizzare, che  ben si presta a tante varianti e decorazioni. La cheesecake classica è fatta con formaggio, panna e uova e prevede la cottura in forno. Ma esiste anche la variante a freddo, che Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pausa pranzo con gatto al civet

Pausa pranzo con gatto al civet Oggi, in quartiere Campidoglio, tra la Pellerina e cielo, è stata smarrita una gatta. Dai manifesti appesi sui muri, apprendo che si chiama Yuki. Alla taverna del borgo, nel menù di giornata, di secondo, proponevano il coniglio al civet. Cara Lidia,  Lei sa come sono fatto. Non me lo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Vendemmia 2016 – sarà un’ottima annata

Vendemmia 2016 – sarà un’ottima annata Almeno queste sono le previsioni per la vendemmia 2016 delle uve italiane secondo l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare (Ismea) e l’Unione italiana vini (Uiv). Salvo sorprese dell’ultimo minuto, il livello qualitativo delle uve è piuttosto elevato. Le piogge di fine agosto hanno contribuito a garantire una buona qualità della Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cotriade, la zuppa di pesce bretone

Cotriade, la zuppa di pesce bretone Eccomi di ritorno, fresco fresco, da un giretto per la Francia, durante il quale ho attraversato, anche gastronomicamente, Alvernia, Borgogna, Loria; ma è della Bretagna che voglio parlare ed in particolare di un piatto che non conoscevo: la zuppa di pesce bretone. La Cotriade, in bretone kaoteriad (letteralmente “contenuto di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Vampiri in fiera

Vampiri in fiera Sono entrato anche io nel club dei vampiri. Mia cara Lidia, non mi guardi con quella faccia da bimba stupita. Non ho mica avuto un colpo di fulmine per Polidori o Stoker… Tanto meno si è acceso un amore tardivo verso l’horror. In gergo giornalistico, i vampiri sono quelli che partecipano a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ballatoio – bistrot di ringhiera

Ballatoio – bistrot di ringhiera Un angolo incantato per fare scorrere le idee Ho sempre subito il fascino del ballatoio e delle case di ringhiera. La popolare e democratica condivisione dei passaggi, mi mette di buon umore. Per paradosso, calato in questi scenari predisposti alla confusione, trovo il mio eremo. E’ il mio spazio per Continua a leggere..

Continua a leggere..

Feroci e contenti

Feroci e contenti   L’altro giorno, in macelleria, avevo più di 10 persone, in coda davanti a me. Vede Lidia, l’uomo è cacciatore. Io mi sento tale solo al sabato mattino, quando mia moglie mi manda a comprare. Tuttavia, in quell’affollamento, più che un asso della doppietta, mi sono sentito uno di quelli che aderiscono Continua a leggere..

Continua a leggere..

cacciatori di attimi

cacciatori di attimi Gesù bambino me lo hanno messo nel pozzo. Alla fine è andata così. Un po’ mi è spiaciuto. Ma vede, cara Lidia, ai miei figli non ho detto nulla. Stavano facendo il presepe… E si divertivano così tanto, che proprio non me la sono sentita di indignarmi o correggerli. Forse glielo ho Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sushi proletario

Sushi proletario “Guarda, ce ne andiamo all’inferno”. In principio, il sushi era l’elite. Era un modello per la contemporanea nobiltà. Quella classe generatasi all’interno della borghesia industriale cittadina. Era l’Oriente imperiale che conquistava i palati più sopraffini… Poi, come ogni cosa, hanno iniziato a farlo tutti. Che ci vorrai mai? Un po’ di pesce crudo Continua a leggere..

Continua a leggere..

fiori di radicchio, speck croccante e crema di zucca

fiori di radicchio, speck croccante e crema di zucca Ingredienti (4 persone) 1 radicchio lungo 600 gr di zucca 50 gr di zenzero 1/2 patata 1/2 cipolla 8 fette di speck 3 pacchetti di cracker olio extra vergine di oliva sale e pepe Autunno, tempo di radicchio e di zucca. E allora mettiamoli insieme in questi Continua a leggere..

Continua a leggere..
[an error occurred while processing this directive]

 

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]