FOOD BLOGGER: Tiziana Bontempi

Gli ultimi post di Tiziana Bontempi

Cavolfiore abbracciato su un fiore di pane

Oggi cuciniamo l’ultimo cavolfiore di stagione e lo elogiamo quale fiore bellissimo, avvolto da una profumata fetta di prosciutto cotto, stuzzicato da tanti semi di papavero e adagiato su ha fetta di ottimo pane ai cereali, tagliata a forma di fiore. La mia pausa pranzo di oggi. E la vostra? Leggera, salata, agrodolce, panino, insalata? Se vi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Patate al forno un pò dolci, un pò salate

Inizia la stagione dei piatti coloratissimi, semplici e fantasiosi, dagli stuzzichini per gli aperitivi all’aria aperta, ai contorni e ai piatti freddi insoliti che non ti aspetti, ma buonissimi. Oggi metto in forno queste patate disponendole su una teglia foderata con carta forno e con questa successione di strati: cipolle rosse di Tropea affettate finemente; Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata con bottarga di tonno e spinaci

Lo so, lo so che con la torta salata si vince facilmente… ma cosa ci devo fare? Le torte salate sono fantastiche, sempre nuove, facili da preparare, adatte a varie esigenze e riescono sempre a salvarci anche all’ultimo momento, a patto di aver preparato la sfoglia in anticipo o di essere andati a comprarne un foglio Continua a leggere..

Continua a leggere..

Asparagi verdi, zafferano e salmone: un risotto e un antipasto. Quasi lo stesso gusto, identica bontà

Ho confezionato e rimesso al fresco il pranzo per il picnic di ieri, che alla fine non abbiamo fatto, riservandolo alle pause pranzo mordi e fuggi di questa settimana perché, contro ogni previsione del tempo, domenica abbiamo ancora avuto una dolce pioggia a catinelle. Però che bella la pioggia! Quando hai il piacere di guardarla attraverso Continua a leggere..

Continua a leggere..

Dessert di fragole su croccante alle mandorle e crema di cioccolato fondente agli agrumi

Una versione leggermente diversa del Dessert di Primavera fatto questa settimana, un pò per divertirsi in cucina e un pò per vedere quante varianti di un dolce, cambiando piccolissimi dettagli, si possono fare. Altra cosa utile è vedere come si può preparare una quantità importante di una base del dolce (come in questo caso i dischi Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta salata di asparagi e mele

Io comincio a prepararmi per la gita di domani all’aria aperta e a fare anche qualche esperimento per i campus estivi in vista della chiusura delle scuole. Bisogna cominciare ad organizzarsi per i pranzi dei bambini e in modo da farsi trovare pronti e sopratutto carichi di idee appetitose! Oggi ho pensato infatti di fare Continua a leggere..

Continua a leggere..

Dessert di primavera: le mandorle croccanti, le pere caramellate, il cioccolato agli agrumi

Ogni giorno incrocio troppe persone in auto che guidano con il telefono in mano, parlando o peggio ancora scrivendo messaggi. L’immagine più triste è quella del conducente del quale non vedi il volto, perché è completamente chinato sul cellulare. Ho macinato tanti chilometri per raggiungere i vari uffici in cui ho lavorato da quando ho finito la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tartelette con cremoso al cioccolato bianco e fragole

Un dolce vale più di mille parole Un dolce è la coccola a chi si vuole bene E’ il momento più atteso di una festa E’ il sorriso sui volti degli invitati E’ la felicità che apre la porta  a chi è capace di sentirne la brezza Oggi facciamo una tartelette di pasta frolla alle Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta con crema al gianduia e arancia candita

Oggi sforniamo qualcosa per la Cucina dei Bambini: una tortina semplice e veloce da realizzare (benché sempre con l’aiuto di un adulto). Buona colazione e buon inizio di giornata. Ingredienti per una torta da 6/8 personeStampo rotondo diametro 24 cmTempo totale circa 40 minuti 70 g di crema di gianduia 150 g di arancia candita la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cavolfiore con le mele al gratin

Iniziamo questa settimana corta con un contorno pensato per i bambini. Cuciniamo questi cavolfiori tardivi, che raramente sono amati dai bambini, abbinandoli alle mele e quindi ad un pizzico di dolcezza. Per amalgamare gli ingredienti usiamo della Raspadura Lodigiana, formaggio tradizionale del lodigiano simile al grana e tagliato a veli, di cui trovate molte ricette nell’archivio del blog Continua a leggere..

Continua a leggere..