Zuppa d’orzo alla zucca e lenticchie rosse

Buon anno ragazzi!

Dopo un mese di impegni vari tra cui il caos a lavoro ( lavorare in negozio nel periodo di natale è un vero delirio) eccomi qui di nuovo a postare ricette e se tutto andrà bene inizierò a scrivere qualcosa in più anche nella pagina ecobio.

In questo tardo pomeriggio freddo, mentre sorseggio una bella cioccolata calda, vi scriverò della zuppa d’orzo a base di zucca e lenticchie. Sinceramente ho preso spunto da una ricetta di Marco Bianchi (sono una sua sostenitrice), per chi non lo conoscesse sto parlando di un divulgatore scientifico della fondazione Umberto Veronesi (cercate su google e troverete tutto su di lui) . Per natale il mio moroso mi ha regalato, su mia ovvia richiesta, il suo ultimo libro IO MI MUOVO che ho iniziato appena oggi a leggere, devo dire molto interessante.

Torniamo alla mia zuppa saporita di seguito trovate la ricetta.

Ingredienti per 3 persone
•120 g di orzo decorticato
•4 cubetti di zucca
•70g di lenticchie rosse decorticate
•Mezzo cucchiaino di curcuma
•Sale
•Olio extravergine
•Una tazzina da caffè di vino bianco
•Pepe nero
•Rosmarino

Preparazione

In pentola a pressione mettere le lenticchie, la zucca, una spolverata di rosmarino e pepe, l’olio q.b , il vino, la curcuma, l’acqua (a me piace la zuppa brodosa per cui metto acqua in abbondanza) e il sale. Lasciare cuocere il tutto fino al primo fischio della pentola, successivamente schiacciare i 4 cubetti di zucca cotti e rimettere i filamenti ottenuti nella zuppa, aggiungendo l’orzo e aggiustando di sale. Richiudere la pentola a pressione fino alla cottura dell’orzo.

Servire calda con crostoni di pane.

Vi è piaciuta??? A presto e buon appetito!

Altre ricette simili a questa:


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.