ZENA TRADIZIONE: IL BRANDACUJUN DI PONENTE

Il Brandacujun e una ricetta tipicamente ligure della Val Nervia. Alla sua base alcuni ingredienti tipicamente nostrani. Può essere anche gustato come antipasto o stuzzichino per aperitivo.

ingredienti
( per 4 persone)
1 kg di stoccafisso
750 g di patate
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
pinoli 40 g
limone
sale
Pepe bianco

Ammollate il baccalà’ e poi tagliatelo a tocchi. Mettetelovin una pentola con molta acqua fredda ed iniziate la cottura. adesso pelate e tagliate le patate in pezzi grossi e, quando l ‘acqua. Sarà in ebollizione, unitevi e poi abbassate la fiamma. Cuocete così fino a quando le patate non saranno diventate morbide. Per arrivare a questo risultato vi saranno necessari circa 30 minuti.

Scolate tutto: schiacciate le patate e ripulite il baccalà di lische e della pelle.
Subito dopo sminuzzatelo.

Ora preparate il trito di prezzemolo, spicchio d’aglio, pinoli, una spruzzata di limone ed abbondante olio extravergine d’oliva.
Rimettete le patate e il baccalà’ nella pentola di cottura, condite con sale e pepe bianco e unite il trito.
A questo punto iniziala fase del brandeggio… Con un cucchiaio di legno, ed in senso orario, girate il composto fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.
Incominciate quindi a “brandare” ossia a girare il composto con un cucchiaio di legno in senso orario fino a a quando non otterrete un composto omogeneo. Se riuscirete a distinguere il baccalà e le patate, avrete ottenuto l ‘eccellenza.

IMG_2993.JPG

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]