trofie alla puttanesca

per questa questa ricetta ho preso spunto da qui
in realtà prevedeva il baccalà ma non solo non l’avevo
sapevo anche che non avrebbero gradito
allora ho proposto trofie alla puttanesca di baccalà senza baccalà,
mio figlio si è fatto una risata
con questo stesso sughetto ho condite
delle semplici fette di petto di tacchino passate in padella,
buonissimo tutto,primo e secondo
vi passo la ricetta semplice,veloce e golosa
per 3 persone
300 gr di trofie
1 spicchio di aglio
olio evo q.b.
300 gr di pomodori rossi
io a grappolo
10 olive nere di Gaeta
2 filetti di acciuga sott’olio
5 capperi sotto sale
come si prepara
in una larga padella fate soffriggere olio e aglio
aggiungete le olive snocciolate ed i capperi
fate soffriggere qualche minuto
aggiungete i pomodori tagliati a pezzi
lasciate cuocere per 10 minuti circa
lessate la pasta
scolatela
tenete da parte una ciotolina di acqua di cottura
versate la pasta nella padella
aggiungete prezzemolo e basilico freschi tagliati
girate
servite

PS se vedete che il sugo è troppo asciutto aggiungete
qualche cucchiaio di acqua di cottura
ho usato questo sughetto per condire
semplici fettine di tacchino passate  in padella
delizioso

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]