Trofie al pesto genovese. La ricetta semplice e tradizionale!

Trofie al pesto genovese

Le trofie al pesto genovese fatto in casa sono una variante semplificata delle tradizionali trofie al pesto con patate e fagiolini, un caposaldo della cucina ligure. Si tratta di un primo piatto semplice e leggero, a base di pasta fresca e pesto di basilico, un condimento tipico genovese a base di basilico, che in questa ricetta viene realizzato in pochi minuti, utilizzando un “moderno” mixer.

Le trofie al pesto sono una ricetta adatta a tutta la famiglia, gustosa e molto veloce da preparare. Una soluzione ideale per preparare un piatto dal sapore fresco ed estivo, con tutta la leggerezza di un pesto al basilico realizzato in chiave molto veloce, come appunto con l’utilizzo del mixer, in sostituzione del tradizionale mortaio, ma con un risultato altrettanto gustoso e soddisfacente.

Le trofie al pesto sono una delle possibili preparazioni con le quali sfruttare questo condimento fresco, leggero ed estivo, che si prepara velocemente in casa, garantendo sempre una grande risultato. Se quindi anche voi siete spaventati dall’utilizzo del mortaio, o se non lo avete, sappiate che potrete ottenere un ottimo pesto anche con un moderno mixer o con un semplice frullatore ad immersione. L’importante è ricordare che si tratta di una salsa preparata con pochi ingredienti, che per dare un risultato incredibilmente gustoso, dovrà essere realizzata con ingredienti di primissima qualità. E se avete amici vegani a cena? Nessun problema! Provate anche la mia ricetta per preparare in casa un ottimo pesto vegano: semplicissimo e buonissimo!

Leggi anche come fare le  Trenette al pesto di zucchine

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]