Tortiglioni con tonno all’arrabbiata, peperoncino di Soverato e Bottarga

Tortiglioni con tonno all’arrabbiata, peperoncino di Soverato e Bottarga. Quanto vi piace la pasta all’arrabbiata o puttanesca? Ecco io ho realizzato la versione marinara.

Il tonno pinna gialla mi è stato gentilmente offerto da Fish4ever, azienda che si occupa di pesca sostenibile. Infatti questo tonno è stato pescato a canna, non con le reti. Una pesca nel rispetto dell’ecosistema marino. Mi è venuta l’idea di realizzare questa ricetta pensando alla versione classica della puttanesca, peccato non avevo le olive perchè sarebbero la perfetta conclusione. Comunque vi assicuro che è super anche così, perfetto per un pranzetto piccante col proprio partner. Il peperoncino di Soverato è molto forte, quindi se non reggete il piccante vi consiglio una spezia più delicata, magari i peperoncini datterini. La bottarga di muggine deve essere assolutamente quella di Cabras, originale e artigianale. Dà quel sapore in più al piatto. I tortiglioni rigati, come dice Chef Cannavacciuolo, sono meglio perchè acchiappano il sugo. 

tortiglioni-tonno-arrabbiata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10-15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Bottarga di muggine (rigorosamente di Cabras) 1 cucchiaio
  • peperoncino di soverato 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • sale fino 1 pizzico
  • Polpa di pomodoro 300 ml
  • tortiglioni rigati 400 g

Preparazione

  1. Come prima cosa prepariamo l’acqua per la pasta, perchè senza non si cuoce ma si brucia la pentola :P.

    Una pentola quasi piena con due cucchiai di sale grosso e via a bollire. 

  2. Nel frattempo prepariamo il sugo, facciamo rosolare un pochino il tonno nel suo olio. E’ un buon olio d’oliva quindi lo potete utilizzare tranquillamente. (se utilizzate un altro tonno vi consiglio di sgocciolarlo e poi aggiungere in padella un filo d’olio extravergine). 

  3. Il tonno va fatto rosolare pochissimo, un minuto massimo, poi aggiungete la polpa di pomodoro, il peperoncino di soverato e la bottarga di muggine di Cabras. Un pizzico di sale e pepe, fate cuocere a fiamma bassa per circa 15-20 minuti.

  4. Quando l’acqua bolle buttate la pasta e fatela cuocere al dente. Quando è pronta scolatela e aggiungetela alla padella col sugo. Fate mantecare a fiamma bassa due minuti e servite decorando con ciuffetti di rosmarino.

Note

Per accompagnare al piatto consiglio un vino bianco fresco e delicato, un pochino fruttato. 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]