Torta salata di cavolfiore

Torta salata di cavolfioreLa torta salata di cavolfiore è una gustosissima torta rustica, preparata in pochissimi minuti, con una base di pasta sfoglia, farcita con cavolfiore, speck, provola e stracchino, per dare cremosità al ripieno. Il cavolfiore utilizzato in questa ricetta, per farcire la torta, viene semplicemente scottato in acqua bollente, senza alcun ripassaggio in padella. Si tratta infatti di una combinazione di sapori molto semplice, che non richiede particolari accorgimenti per la cottura.

La torta salata di cavolfiore è perfetta per una cena completa, per un buffet organizzato con gli amici e può essere ampiamente modificata. Partendo da questa versione della ricetta potrete infatti variare a piacere il ripieno utilizzando la ricotta in sostituzione dello stracchino, oppure la mozzarella al posto della provola o la pancetta invece dello speck. Oppure potrete pensare di arricchire i sapori con del gongonzola, o addirittura aggiungere anche dei cubetti di patate lesse. Insomma le combinazioni sono davvero tantissime e se fin’ora non avevate ancora pensato a questo ortaggio per la preparazione di una torta salata, sappiate che l’avete sottovalutato!

La torta salata di pasta sfoglia con cavolfiore, speck e provola è un piatto da 10 e lode e può essere consumato sia caldo che freddo. Ovviamente con la prima opzione potrete gustare la cremosità del ripieno e il cuore filante che nasconde ad ogni assaggio. Nel secondo caso avrete invece una torta più “compatta” e stabile, perfetta per una cena in piedi o all’aperto.

Leggi anche come fare la  Pizza di cavolfiore

Leggi tutto…

Altre ricette simili a questa:


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]