Torta di Rose

Se pensavate, che dopo aver trascorso la Pasqua, vi proponessi una ricetta light… allora non mi conoscete abbastanza! Io sono la ragazza che ogni lunedì, puntualmente, pensa “oggi mangio equilibrato…”, ma che poi a una bella fetta di torta non sa’ resistere. Così dopo aver immagazzinato colombe, ovetti e pizze dolci… passo alla Torta di Rosefarcita con tanta, tanta crema di nocciole!
E voi, mi fate compagnia?

Per 7 persone
Per il Pan Brioche: 500 g di farina 00 – 2 uova – 180 ml di latte – 20 g di lievito di birra fresco – 80 g di burro – 3 cucchiai di zucchero  Per il ripieno: crema di nocciole
Per fare il Pan Brioche, innanzitutto, scaldiamo il latte e fondiamo il burro in due pentolini diversi. Nel latte, una volta caldo, sciogliamoci il lievito e un cucchiaio di zucchero (preso nel totale). In una boule mettiamo la farina e aggiungiamo zucchero, uova, composto di lievito- latte, burro. Impastiamo con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Facciamo lievitare in un luogo caldo per un’ora.
Trascorso il tempo; stendiamo l’impasto in un rettangolo, spalmiamo la superficie con abbondante crema di nocciole e arrotoliamo la pasta dal lato lungo. Dividiamo in rondelle.
Foderiamo uno stampo a cerniera con carta da forno, disponiamo in piedi le rondelle formando un rosone e lasciamo lievitare per 30 minuti. Cuociamo in forno ventilato a 200° per 10 minuti, poi abbassiamo a 180° fino a cottura terminata.

Federica xoxo

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.