Torta di Mele e Castagne (Glutenfree)

Non c’è storia, appena le foglie iniziano a tingersi di colori caldi e l’aria inizia a rinfrescarsi, ciò che desidero maggiormente sono le castagne!! 
Mi piaccio veramente tantissimo, arrosto, lessate, nei dolci… insomma una vera delizia!!! Lo so, lo so, sono frutti molto calorici (circa 200 Kcal per 100 g di caldarroste ovvero 16 Kcal per castagna), perché sono costituite principalmente da carboidrati, ma se sostituite al pane o alla pasta non incideranno sul bilancio calorico quotidiano! In più le castagne hanno una bassissima percentuale di grassi (circa l’8%) e sono prive di colesterolo, contengono fosforo utile al buon funzionamento del sistema nervoso, calcio per le ossa, ferro per l’anemia, potassio e acido folico ideale per chi è in dolce attesa. Contengono anche vitamina A, diverse del gruppo B, la vitamina C e D (altro che integratori!!!!). Sono ricche di fibre e ad alta digeribilità. Generalmente non hanno controindicazioni, ma meglio limitarne il consumo in caso di diabete, obesità, colite, aerofagia e patologie legate al fegato (in questi casi è bene affrontare l’argomento con il proprio medico). 
Bene, dopo aver parlato delle proprietà nutritive, passiamo alla ricetta!! Questa golosissima torta è preparata interamente con farina di castagne e questo rende il dolce adatto anche per chi è intollerante al glutine! Ho scovato questa prelibatezza nel blog di un giovanissimo pasticcere molto bravo: Luca, autore del blog LuCake! Questa alternativa torta di mele mi è piaciuta talmente tanto che ho voluto condividerla con voi!

Io ho fatto qualche modifica, in più, per una prossima volta che la farò, mi voglio ricordare di mettere meno zucchero, perchè io preferisco i dolci non eccessivamente dolci. Mi raccomando, acquistate una buona farina di castagne per la perfetta riuscita della torta.

Ingredienti per una tortiera di 26/28 cm:

  • 3 uova e 1 tuorlo
  • 130 g di zucchero di canna (io ho utilizzato il moscobado)
  • 40 g di zucchero
  • un cucchiaio di miele
  • un pizzico di sale
  • 125 g di yogurt intero (per me greco 0% grassi)
  • 170 g di farina di castagne 
  • una bustina di lievito
  • 40 g di olio d’oliva (io ho utilizzato l’olio bio di arachidi)
  • 2  belle mele gialle

Montare con le fruste elettriche le uova con gli zuccheri, il miele e il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere lo yogurt e continuare a montare delicatamente. Unire il lievito setacciato, la farina di castagne  e mescolare fino a rendere il composto omogeneo. versare a filo l’olio continuando a mescolare fino a incorporarlo completamente. Versare il composto nella tortiera rivestita di carta forno e decorare con le fettine di mela. Infornare a forno pre riscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Luca consiglia 40 minuti con forno statico e altri dieci con la modalità ventilato, ma ovviamente ognuno conosce il proprio forno e agisce di conseguenza. Io, ad esempio, ho la funzione ventilato e statico assieme e ho cotto la torta in 40 minuti. In ogni caso fare sempre la prova stecchino!

Una volta che la torta è fredda decorare con zucchero a velo!!! Una torta umida, morbida, dal sapore unico e avvolgente!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.