Taralli Sugna e Pepe

Taralli sugna e pepe napoletaniI taralli sugna e pepe (o ‘nzogna e pepe) sono una ricetta classica napoletana, uno di quei finger food e street food che si trovano facilmente in tutti gli angoli delle strade del capoluogo partenopeo, uno di quegli sfizietti da sgranocchiare, per tradizione insieme ad una birra fredda, durante una passeggiata sul lungomare di via Caracciolo.

I taralli sugna e pepe, conosciuti anche semplicemente come taralli napoletani, sono dei taralli intrecciati preparati con semplici ingredienti, nel cui impasto deve essere rigorosamente presente la sugna che permette ai taralli di essere così friabili al morso, da renderli irresistibili ad ognuno. L’impasto dei taralli viene arricchito con mandorle con la pellicina tostate, tritate, e in superficie ne vengono aggiunte delle altre intere, anche decorative. Altra peculiarità di questi taralli è (come dice il nome stesso) la ricca presenza di pepe macinato, che li rende “pizzicanti” ad ogni morso, così che il sorseggiare una birra ghiacciata diventa quasi d’obbligo.

I taralli sugna e pepe, per quanto semplici, hanno un impasto particolarissimo, e per raggiungere un risultato uguale all’originale bisogna seguire bene la ricetta tradizionale. Io mi sono affidata alla ricetta di Raffaele Pignataro ed il risultato è stato superlativo! Sia nell’aspetto che dal primo assaggio fino all’ultimo morso hanno tutti creduto fossero taralli ‘nzogna e pepe appena sfornati da un fornaio doc!

Leggi anche come fare i  Tarallini pugliesi

Leggi tutto…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]