TAGLIOLINI KAMUT AND SEMOLINA – Tagliolini Kamut & Semola


Dough for 3 persons:
180 grams semolina flour
120 kamut flour
3 eggs
salt
Preparation:
This delicious dough for the noodles I tried it last Sunday. I must say I was quite hesitant but, after eating, I had to think again. The dough is elastic as I like and very pleasant to the chew. Semolina, also gives a beautiful yellow color!
In a mixer put all the ingredients and then knead until mixture is smooth and homogeneous. Wrap in plastic wrap and place in the fridge to rest for about 1 hour.
Roll it lightly with a rolling pin, then flour it well and pass it under the rollers of the pasta machine, starting with the highest number up to, gradually, the last step.
Spend the dough now stretched to the shaped rollers for the noodles, then place the whole on a floured surface and let dry for at least 1 hour.
When they are well dried, put to boil a pot of boiling water and pour in.
When cooked obtained, served with butter and sage or meat ragout.

Impasto per 3 persone:

180 grammi farina di semola rimacinata
120 farina di kamut
3 uova
sale

Preparazione:
Questo gustosissimo impasto per i tagliolini l’ho provato domenica scorsa. Devo dire che ero abbastanza titubante ma, dopo averli mangiati, mi sono dovuto ricredere. La pasta è elastica come piace a me e molto gradevole alla masticazione. La semola, inoltre, le conferisce un bellissimo colore giallo!

In una impastatrice mettete tutti gli ingredienti e fate impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigo a riposare per circa 1 ora.

Stendetelo leggermente con un mattarello, poi infarinatelo bene e fatelo passare sotto i rulli della macchina della pasta, partendo dal numero più alto fino ad arrivare, gradatamente, all’ultimo scatto.

Passate l’impasto ormai stirato ai rulli sagomati per i tagliolini, poi sistemate il tutto su di un piano infarinato e fate essiccare per almeno 1 ora.

Quando si saranno ben essiccati, mettete a bollire una pentola di acqua bollente e versateli dentro.

A cottura ottenuta, servite con burro e salvia o ragout di carne.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]