Spaghetti taralli e mandorle

Spaghetti pepati e croccanti che incontrano i mitici taralli napoletani… no, non è un sogno, è una goduriosa realtà. Un piatto dai sapori meridionali… sapori legati alla tradizione della mia città, chi non ha mai trovato rifugio nella straordinaria bontà dei taralli sugna e pepe? Se non li avete provati oppure se non sapete dove comprarli vi consiglio di prenotare un viaggio per Napoli, giuro che non ve ne pentirete. Ah, se state pensando di poterli riprodurre fedelmente in casa vi sbagliate, dovete venire qui punto e basta, sarò lieto di accogliervi!

mandorle

Tipicamente si prepara questo piatto con l’aggiunta dei frutti di mare, come ad esempio le vongole, ma io ho preferito ometterli… anche perché non li avevo in casa, dettagli! Complessivamente è una ricetta semplicissima e anche veloce, ideale per qualche cena last minute in cui volete stupire i vostri ospiti con i sapori meridionali, non dimenticatevi di servire anche un buon vino!

Per preparare i nostri buonissimi spaghetti taralli e mandorle abbiamo bisogno di:

Dosi per 4 persone

  • 350gr di Spaghetti
  • 20gr di mandorle
  • 1 Tarallo Napoletano
  • Pepe q.b
  • Sale q.b
  • Olio EVO q.b

Tostiamo velocemente le mandorle in una padella preriscaldata e mettiamole da parte. Iniziamo a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, nel frattempo in un’altra padella riscaldiamo un filo di olio, le mandorle e 2/3 di tarallo tritato grossolanamente.  Scoliamo la pasta e saltiamola nel condimento, serviamola con il pepe, il restante tarallo tagliato in piccoli pezzi e un goccio di olio.

spaghetti

Buon appetito! Al prossimo post.

 

Condividi

L’articolo Spaghetti taralli e mandorle sembra essere il primo su Ti porto in cucina.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]