Soda bread

Oggi prepariamo un pane che non deve essere lasciato lievitare perché si utilizza il lievito chimico in polvere oppure, come dal nome, il bicarbonato di sodio.  Questa è una preparazione tipica dell’Irlanda e, a differenza del pane comune, ha una consistenza molto densa infatti spesso viene arricchito con frutta secca ma anche con le verdure.

farina

La ricetta originale prevede l’utilizzo del latticello, difficile da reperire in Italia, che può essere sostituito con lo yogurt intero bianco, ovviamente ci sono svariati modi di riprodurlo in casa ma questo che vi consiglio è quello migliore per quanto mi riguarda. La farina integrale potete sostituirla con la farina bianca oppure con il tipo di farina che preferite. Una cosa molto importante è quella di lavorare l’impasto velocemente altrimenti il pane potrebbe risultare molto pesante.

Soda bread

Questa preparazione è perfetta per chi ha dimenticato di comprare il pane oppure per chi volesse preparare una merenda più sana, è molto veloce da preparare ma soprattutto molto semplice.

Per preparare il soda bread abbiamo bisogno di:

  • 500gr di farina integrale
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 250 ml di yogurt bianco intero
  • Circa 100ml di acqua

Procediamo come per la preparazione del pane classico. Setacciamo gli ingredienti secchi e aggiungiamo i liquidi, mi raccomando l’acqua poco per volta. Impastiamo finché l’impasto non è liscio, con le mani gli diamo una forma a pagnotta che incideremo poi con una croce in cima profonda circa 2cm. L’incisione è fondamentale per una cottura perfetta!!! A questo punto cuociamo il soda bread in forno a 220° per circa 35-40 minuti.

Soda bread

Buon appetito! Al prossimo post!

Condividi

L’articolo Soda bread sembra essere il primo su Ti porto in cucina.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.