SEMIFREDDO ALLA PANERA CON LE NOCI CARAMELLATE di Maria Clavarino

Con  la collaborazione di Maria Clavarino, cake designer e pasticcera genovese, Zena a Toua si arricchisce di una nuova rubrica: Zena…cake. Grazie a Maria Clavarino che esporrà alcune delle sue creazioni sulla nostra pagina.

10403660_954796111204268_8519690261275331461_n

Maria Clavarino

La Panera è un semifreddo tipico genovese, creato nella metà del XIX secolo ed il cui nome deriva da panna nera. Questa è la mia versione, arricchita con noci caramellate, ma se volete potete limitarvi alla preparazione della semplice Panera e gustare questa delizia in coppette. Semplice, tutti potete provare, e così quando passerete davanti alla gelateria sotto casa e penserete delusi….ufff ma qui la Panera non la fanno!! Potrete tornare a casa e prepararla voi!!

Per la base del nostro semifreddo: croccante di riso soffiato 

40 gr di riso soffiato
30 gr granella di nocciole
20 gr zucchero
50 gr cioccolato fondente al 70%
60 gr cioccolato al latte

Mettere lo zucchero e la granella di nocciola in un pentolino a fuoco basso ed aspettare che lo zucchero si sciolga ed inizi a caramellare, muovere il pentolino ma non inserire mai cucchiai o altro durante questa operazione.

1

2
Fare fondere a bagnomaria le due cioccolate.

 

3

 

4
Unire al riso soffiato la granella di nocciole caramellata, e la cioccolata fusa

5

6
Create su un foglio di carta forno un disco del diametro di 22 cm cercando di compattare bene il composto. Metterlo in frigo e farlo indurire almeno un paio d’ore.

7

8

 

Per la Panera 

200 gr zucchero semolato
200 gr albume
300 gr panna da montare fresca
10 gr di Nescafè

Montare la panna non troppo ferma e mettere in frigo.

9

 Montare l’albume con lo zucchero fino ad una consistenza ancora morbida ( non quella della meringa x intenderci).

10

 Sciogliere il caffè in poca acqua circa mezza tazzina. Unire il caffè delicatamente alla panna montata.

11

12

13

 Aggiungere ora l’albume montato con lo zucchero.

 

14

15

 

 Ora se decidete di gustare la Panera così senza creare una torta semifreddo, trasferitela in delle coppette o stampi e lasciatela per una notte in freezer.
Se invece volete realizzare la nostra torta ponete la Panera per un’ ora in freezer affinché rassodi leggermente.

Per completare le nostre preparazioni ci serviranno le noci caramellate:

80 gr noci
50 gr zucchero

Sciogliere lo zucchero a fuoco basso

16

 

17

aggiungere quindi le noci, mescolare bene per fare caramellare.

18

 Togliere dal fuoco e rovesciare il tutto su un foglio di carta forno e separare le noci.

Ora abbiamo tutte le preparazioni pronte x assemblare il nostro dolce….Partiamo

Per formare la nostra torta ci possiamo aiutare con un anello da pasticcere, è un attrezzo facilmente reperibile nei negozi di casalinghi e molto utile sia nella preparazione dei semifreddi che delle torte da forno. Metterlo sopra il vassoio dove prepareremo il dolce e rivestire le sue pareti con un nastro di acetato per dolci, in alternativa un nastro di carta forno, questo faciliterà il distacco dell’anello dal dolce una volta congelato.
Prendiamo il disco di croccante di riso soffiato e poniamolo sul fondo dell’anello. Ora prendiamo dal freezer la nostra Panera, giriamola con una spatola in modo da renderla morbida. Mettiamola sopra il disco di croccante e livelliamo.

19

 Mettiamo sopra le nostre noci caramellate

20

 Ora lasciamo riposare nuovamente in freezer 8 ore affinché rassodi bene.
Tirare fuori il nostro dolce e togliere l’anello, rifinirlo con panna montata. Riporlo nuovamente in freezer fino a quando non decidiamo di deliziarci con questa meraviglia.
Il semifreddo andrà tirato fuori dal freezer circa 30 minuti prima di mangiarlo e comunque questo dipenderà molto dalla temperatura ambiente.

21

Ed allora il nostro semifreddo alla Panera è pronto per addolcire questa calda estate!!!! Alla prossima

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]