Schiacciata all’uva bianca senza lievitazione

Schiacciata all’uva bianca senza lievitazione

…. preparata con una manciata di uva che nessuno osava  a mangiarla, invece così è andata a ruba !!!


Ingredienti :
  • 250 g farina Manitoba
  • 100 g farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di miele
  • 200 ml latte
  • 4 cucchiai di olio di girasole
  • 15 g lievito per dolci
  • 550 g uva senza semi
  • 100 g zucchero
  • gherigli di 10 noci

Preparazione:

Dopo aver lavato l’uva, tagliati gli acini in due e tolto i semi, mescolare con 2 cucchiai di zucchero, preso dalla quantità degli ingredienti e 30 ml succo di limone. Lasciare macerare per circa 30 minuti.
Setacciare le farine con il lievito e metterle nel contenitore della planetaria insieme al miele, il sale, 2 cucchiai di olio e il latte e lavorarli per 2 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Ricavare l’impasto dal contenitore, dividere in due, una parte più grande di 2/3, stendere la parte più grande in un sfoglia tonda, metterla in uno stampo imburrato e foderato con carta da forno, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, distribuire la metà dell’uva e un pò del sughetto formato, coprire con l’altra sfoglia bucherellata anche essa prima di metterla sopra, sigillare bene il bordo lasciandolo di 1 cm alto, distribuire anche l’ uva, il sughetto, i gherigli di noci spezzettati con le mani (le mi erano noci piccole, ma si possono mettere in base ai gusti) e lo zucchero rimasto, irrorare sopra con altri 2 cucchiai di olio e mettere a cuocere a 190° x 45 minuti circa. Sfornare, lasciare raffreddare e servire. E’ una vera delizia !!!

Primo strato di impasto e uva….                                                  Secondo strato anche con noci …             


Questa ricetta partecipa al Contest “Le Ricette del cuore”, indetto da Ricettario Tipico (www.ricettariotipico.it)

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.