Sbriciolata ciliegie, mandorle e cioccolato

Stavolta vado di fretta e vi risparmio la solita introduzione logorroica di cui non frega niente a nessuno ahaha Domani parto per un viaggetto in Grecia e sono alle prese con i preparativi: incredibile che pur essendo persone organizzate che si preparano la busta dei liquidi 10 giorni prima, si finisce ugualmente per impazzire ogni vigilia di partenza.

Dunque, questa sbriciolata l’ho preparata ieri pomeriggio, è stata aperta stamattina, e a pranzo è terminata. Deduco sia stata gradita!
L’ho preparata in extremis perchè avevo fatto una torta che faceva davvero schifino, e faceva talmente schifino che l’ho buttata senza rimpianti! Maledetta farina di cocco, mi ha fatto venire il dolce pesante :( Non potevo accettare la sconfitta, e quindi ho pensato a qualcos’altro.

Vi consiglio questa sbriciolata, non potrete fare a meno di tagliarvene un’altra fetta e fare il bis!
Le altre mie proposte:

Confettura di albicocche homemade
Crema e amarene con mandorle

Per 22 cm
320 gr farina 00
mezza bustina lievito
1 pizzico sale
100 gr zucchero semolato
100 gr burro
1 uovo e mezzo / 2 uova (aggiungetene poco alla volta. E’ q.b!)
zest limone

300 gr marmellata di ciliegie extra
30 gr cioccolato fondente
30 gr mandorle pelate
zucchero di canna

mischiate gli ingredienti secchi, e aggiungete il burro freddo a pezzi. Impastare con la punta delle dita, per ottenere un composto granuloso. Aggiungete l’uovo e la vaniglia e impastate. Dovesse risultare poco legato, aggiungete altro uovo (io a volte ne ho aggiunto solo 1, a volte 1+1 albume, ieri 2 interi). Dovete ottenere un impasto granuloso.
Dividetelo in due parti.

Foderate uno stampo di carta forno, create uno strato inferiore unendo il composto con le mani in modo che non ci siano buchi. Aggiungete la marmellata, il cioccolato a pezzi e le mandorle tritate al coltello.

Chiudete con il rimanente impasto. Aggiungete una spolverata di zucchero di canna.
180° per 35 minuti in forno preriscaldato.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.