Salatini di sfoglia vegani ai topinambour caramellati

Minimalia n.42

Della pasta sfoglia avanzata, e dei topinambour; questi gli ingredienti che hanno ispirato questa ricetta di salatini vegani, che in realtà sono delle mini tarte tatin salate.
In pirottini da muffin – io in silicone – mettere mezzo cucchiaino da caffè di zucchero e la punta di un coltello di burro; mettere in forno caldo fino a quando non inizia a caramellare (la temperatura sarà di circa 200 gradi); estrarre i pirottini e mettere in ignuno una fettina di topinambour di cira 2/3 millimetri di spessore e un pizzico di sale, e rimettere i pirottini in forno per almeno 5 minuti.
Quando il caramello si sarà formato e il topinanbour ammorbidito mettere sopra ognuno un cerchio di pasta bastevole a coprire la fettina risvoltando un po’ in sotto (va bene anche riadattare pezzi dalla forma irregolare, tanto a fine cottura non si vedrà); rimettere poi in forno fino a che la sfoglia non sarà cotta.
Estrarre i pirottini dal forno e rivoltare le mini tatin su una griglia per farle raffreddare. 
Servire tiepide (ma si possono anche scaldare, purchè non nel microonde).

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.