ROSSESE: SIGNORE DI DOLCEACQUA

Il Rossese di Dolceacqua,  è un vino di colore rosso rubino, dal sapore sapido e fragrante.Il profumo è lieve, fragrante, fruttato e floreale; l’aroma ha inoltre forti richiami mediterranei. Particolarissima caratteristica è la sapidità estremamente accentuata che, unita alla buona acidità percepita, ne fanno un vino molto piacevole da bere.

Si serve piuttosto fresco, ad una temperatura intorno ai 15 gradi; alcuni amano berlo, soprattutto se giovane, anche più fresco.Il calice dovrà essere di medie dimensioni con buona larghezza della pancia per permettere sufficiente ossigenazione del vino.

ROSSESE

Andrà benissimo laddove sarà necessario un vino rosso con accenti aromatici speziati e buon contrasto acido. Dal pesce alla carne, passando per le verdure ed i funghi. Tra i pochi vini che tollerano l’abbinamento con i carciofi, per via della sua natura poco tannica.

Abbinamento gastronomico tipico: con l’antico e tradizionale stufato di capra con i fagioli, capretto o agnello al forno, coniglio alla ligure, vitella all’uccelletto, terrina di fagiano, faraona alla crema con funghi, tordi in casseruola e formaggette dell’alta val Nervia.

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]