Risotto con scorfano alle mandorle

 Risotto con scorfano alle mandorle © De Agostini Picture Library

Risotto con scorfano alle mandorle © De Agostini Picture Library

Ecco un piatto unico molto rapido da preparare: ricordate di farvi preparare i filetti dal pescivendolo, portando via anche tutto il resto!

Risotto con scorfano alle mandorle
Portata: Piatto unico
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione:  10 minuti
Tempo di cottura:  20 minuti
Tempo totale:  30 minuti

Porzioni: 4
 

Ingredienti
  • riso per risotti g 400
  • 8 medaglioni o filetti di scorfano da 50 g l’uno
  • 2 fegatini di pollo
  • mandorle tostate g 150
  • 4 pomodori
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • vino bianco dolce
  • farina
  • brodo di pesce meglio se di scorfano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento
  1. Spezzetta i fegatini e falli saltare in una padella per 2 minuti. Sbollenta i pomodori, pelali, privali dei semi e spezzettali. Trita le mandorle e frullale con i pomodori, i fegatini e 2 cucchiai di vino. Regola di sale e di pepe.
  2. Infarina leggermente il pesce, poi scrollalo per eliminare la farina in eccesso. Scalda in una casseruola un filo di olio e fallo rosolare 4 minuti per lato, scolalo e tienilo in caldo.
  3. Tosta il riso in una casseruola per 2 minuti, poi portalo a ebollizione, aggiungendo il brodo bollente mestolo dopo mestolo. A cottura ultimata, manteca con poco olio, regola di sale e di pepe e profuma con un cucchiaio di prezzemolo tritato. Servi il risotto adagiandovi sopra il pesce e nappando con la salsa.

Note
CONSIGLI:

grazie al sapore deciso dello scorfano la sua testa e le sue lische sono particolarmente indicate per ottenere uno dei migliori brodi di pesce.

3.2.2925

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]