RISOTTO CON RADICCHIO E GORGONZOLA

Ho un carissimo amico che ha adibito un campo ad orto, lo ha seminato disordinatamente e non ha proprio la pazienza di seguire le colture, tuttavia come sempre accade in questi casi  ”le verdure crescono per dispetto” (lui dice proprio così) diventano bellissime, grandi e gustose. 
Ieri mi è venuto a trovare in ufficio e ha appoggiato sulla scrivania una piccola borsa fangosa esclamando “tieni, so che tu non butti via niente, fai ciò che vuoi”. Ho aperto l’involucro incuriosita e i miei occhi si sono illuminati ……. finocchi XL, croccanti e profumati ……. radicchio di campo di tutti i tipi …… come facevo, con delle materie prime così speciali  a non mettermi ai fornelli!

                            

Mettere a bollire su un fornello una pentolina di acqua (o brodo vegetale, leggero!). Riscaldare una risottiera con qualche cucchiaiata di olio d’oliva e aggiungere mezza cipolla tritata finemente, quando sarà ammorbidita unire una bella manciata di radicchio tritato (naturalmente va prima mondato e lavato) farlo stufare un pochino poi aggiungere il riso (una tazzina di caffè a testa). Mescolare per oliarlo bene quindi continuare la cottura aggiungendo l’acqua o il brodo necessari. Quando mancano 5′ mettere il sale necessario, aggiungere dei gherigli di noce tritati grossolanamente e mantecarlo con un pezzo di Gorgonzola piccante.  Attenzione alla quantità del formaggio, mettere prima un pezzo piccolo, scioglierlo e assaggiare il risotto poi regolate la dose di Gorgonzola, deve essere equilibrato e non sovrastare il gusto del radicchio.
Buon appetito!!! 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]