Risotto con Asparagi Selvatici e Gorgonzola Dolce

Buon inizio di settimana a tutti, anche se sono consapevole del fatto che molti/e di voi stanno facendo ponte a causa della Festa della Repubblica (ovvero domani 2 Giugno) e quindi è un Lunedì all’insegna del relax.
Innanzitutto voglio scusarmi con voi del fatto che ultimamente non ho aggiornato con frequenza il blog ma sono stata impegnata con la faccenda della nuova normativa sui cookie (no, non sto parlando di biscotti ma di informatica!) e quindi ero confusa e perplessa sul da farsi ma credo di aver messo in regola entrambi i miei blogs e quindi adesso dovrebbe essere tutto ok.
Detto questo, adesso vi parlo della ricetta di oggi. Oddio, proprio di oggi non è, visto che l’ho preparata circa un mesetto fa, quando il mio ragazzo mi ha portato tanti asparagi selvatici raccolti da lui in persona con tanto amore. :)
Di risotti con gli asparagi selvatici ve ne ho già mostrate alcune varianti ed erano tutte buonissime; se vi siete persi/e i post, vi lascio qui di seguito i link:
Il risotto di oggi contiene il gorgonzola dolce, formaggio che io personalmente adoro (soprattutto nei risotti), poichè conferisce cremosità ed un gusto delicato. Provatelo e non ve ne pentirete!
INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):
-160 gr. riso per risotti
-un mazzetto di asparagi selvatici (circa 100 gr.)
-70 gr. gorgonzola dolce
-1/2 cipolla bianca bio
-3 cucchiai olio extra vergine d’oliva bio
-50 ml vino bianco
-1 cucchiai Grana Padano grattugiato fresco
-brodo vegetale, sale q.b.
PREPARAZIONE:
Lavate gli asparagi, asciugateli e tagliateli a pezzetti delle dimensioni di circa 1 cm. A parte tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente con l’olio e.v.o.
Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima è dorata, aggiungete il riso e lasciatelo tostare per un paio di minuti. Unite gli asparagi spezzettati e mescolate delicatamente. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Adesso aggiungete 2-3 mestoli di brodo vegetale bollente, quindi mescolate con cura e lasciate cuocere il risotto sempre a fiamma moderata. Mescolate di tanto in tanto e se necessario aggiungete qualche altro mestolo di brodo bollente. Quando il riso è al dente e il brodo si è assorbito del tutto (ma non troppo), unite il gorgonzola dolce tagliato a pezzetti, mescolate con cura finchè il formaggio si è sciolto del tutto. Spegnete adesso il fuoco, regolate di sale (se necessario) e aggiungete il Grana Padano grattugiato. Mescolate energicamente ed infine servite il risotto. Consumate ben caldo.
BUON APPETITO! ;)

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]