Riso rosso con asparagi e pecorino

Invito a cena i suoceri…e cosa cucino? Qualcosa di intrigante ma un po’ leggero…ma soprattutto che non abbiano mai mangiato: mission impossible! Ma ecco che dal mio mercatino del sabato salta fuori un meraviglioso riso rosso thai…ma con la piccolina non posso far da mangiare piccante…una perfetta commistione tra oriente e occidente, golosissima!

Riso rosso con asparagi e pecorino

Ingredienti per 4 persone
500 g di asparagi
100 g pancetta affumicata
1 cipolla
pecorino toscano di pienza
240 g riso rosso tahilandese
olio evo
sale e pepe

Mettere a bollire con abbondante acqua il riso rosso…ci vorranno circa 35 minuti! Nel frattempo sbollentate gli asparagi facendo attenzione a non rovinare le punte: devono rimanere abbastanza croccanti per non rompersi durante il salto.
Una volta cotti colarli con attenzione e ridurli a pezzettini di circa 1/2 cm.
In un’ampia padella far scaldare la cipolla affettata finissima con 3 cucchiai d’olio. Una volta dorata la cipolla aggiungere la pancetta e gli asparagi facendoli insaporire per bene.
Colare il riso, farlo saltare in padella con il condimento e spolverare il tutto con abbondante pecorino di pienza. Successo garantito!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.