Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle


" href="/redirect.php?URL=http://www.sicilianicreativiincucina.it/riso-rosso-hermes-pesto-spinaci/risohermesspinacipomodori4/">Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle

" href="/redirect.php?URL=http://www.sicilianicreativiincucina.it/?attachment_id=14381">Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle

" href="/redirect.php?URL=http://www.sicilianicreativiincucina.it/riso-rosso-hermes-pesto-spinaci/risohermesspinacipomodori/">Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle

Buongiorno, eccomi qui anche oggi con una nuova ricetta. Stavolta si tratta di un piatto unico estivo, molto fresco, facile, leggero e ricco di vitamine e nutrienti. Sto cercando di fare un pochino di dieta e ho deciso di mangiare i carboidrati solo a pranzo, e di prediligere quelli integrali, abbinandoli a verdure preferibilmente crude e poco olio extravergine. Il tutto però senza penalizzare il palato, perché avrete capito ormai che a me piace mangiare e mangiare bene. Il piatto di oggi, vegetariano e vegano, è una insalata fredda di riso a base di riso rosso Hermes, una varietà integrale e aromatica ricca di fibre, sali minerali e soprattutto ferro, da cui il suo colore rosso ruggine così attraente. Ha una cottura lunga, circa 40 minuti, ed è perfetto proprio per piatti freddi o saltato in padella come contorno per la carne o per il pesce. Io l’ho semplicemente lessato e condito con un pesto di spinaci freschi, mandorle e limone, pomodoro crudo e basilico. E vi garantisco che è un piatto buono, fresco e aromatico. Ovviamente potete anche prepararlo in anticipo e conservarlo in frigorifero: basterà farlo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente prima di servire. Sono certa che vi piacerà. Se non trovate più gli spinaci, visto che ormai è troppo caldo (per la verità io li trovo al supermercato nelle buste in atmosfera protettiva, però sicuramente non sono italiani), potete sostituirli con rucola o con cicorie e bietola, che sono di stagione.

Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle

Riso Hermes al pesto di spinaci, con pomodori e mandorle

Ingredienti per 4 persone: 

  • 350 grammi di riso rosso Hermes
  • 6 pomodori rossi grandi a grappolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 300 grammi di foglie di spinaci freschi
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • 30 grammi di mandorle tostate oltre a quelle per decorare il piatto
  • basilico fresco quanto basta
  • sale quanto basta
  • il succo di mezzo limone

risohermesspinacipomodori3

Lavare il riso e metterlo in una casseruola capiente. Coprire con abbondante acqua fredda, salare e portare a ebollizione, quindi abbassare il fuoco e fare cuocere per 40 minuti o secondo quanto indicato dalla confezione. Considerate che questo riso resta croccante e naturalmente sgranato, perché essendo integrale non rilascia una grande quantità di amido. Una volta cotto, scolarlo (usate l’acqua per innaffiare le piante, è ricca di ferro e nutrienti e le vostre piante vi ringrazieranno) e lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente.

Mentre il riso cuoce, lavare gli spinaci, rimuovere i gambi più duri e metterli in un frullatore con le mandorle, due cucchiai di succo di limone, 4 cucchiai di olio, l’aglio e un po’ di sale. Frullare tutto fino a ottenere una crema liscia e omogenea e aggiustare eventualmente di sale e limone. La crema deve essere leggermente agra, fresca.

Lavare i pomodori, praticare sulla buccia un taglio a forma di croce e sbollentarli per un minuto in acqua bollente. Quindi immergerli in acqua fredda e pelarli: la buccia verrà via con facilità. Tagliarli a metà, poi a quarti ed eliminare tutti i semi e l’acqua di vegetazione. Quindi tagliarli a listarelle e poi a dadini. Condire con pochissimo olio e sale e lasciare riposare.

Tagliare il basilico fresco a strisce sottili (chiffonade). Condire il riso ormai freddo con il pesto di spinaci (non usatelo tutto in modo da poterne mettere un poco sul fondo dei piatti), unire i pomodori e il basilico.

Composizione del piatto: mettere sul fondo di ogni piatto un cucchiaio di pesto, adagiarvi sopra l’insalata di riso rosso Hermes e guarnire con un po’ di basilico e le mandorle tostate. Buon appetito!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]