Riso Apollo alla mediterranea con influenze spagnole

Riso Apollo alla mediterranea con influenze spagnole, un’insalata di riso golosa e nutriente, molto colorata e dalle note profumate. Il riso Apollo ha le stesse caratteristiche del Basmati pakistano, è molto profumato sia da crudo che in cottura. Il chicco è allungato e cristallino e mantiene perfettamente la cottura (10-15 minuti). E’ ricco di sali minerali ed è altamente digeribile. E’ perfetto sia con il pesce che come insalata di riso, ma anche in bianco con un filo d’olio extravergine d’oliva. Questa ricetta è stata ideata e realizzata in collaborazione con il profumatissimo riso apollo dell’Azienda Agricola Carenzio.

riso-apollo-alla-mediterranea
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10-15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Peperone giallo 1
  • Peperone rosso 1
  • funghetti champignon sott’olio 10
  • Olive di Gaeta 10
  • olive verdi denocciolate 5
  • cipolla (metà per il riso e metà per la salsa) 1
  • Tonno 170 g
  • Maionese 150 g
  • timo secco 1 pizzico
  • Sale q.b.
  • Succo di limone 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando bolle, buttarci il riso apollo e farlo cuocere per circa 16 minuti. Successivamente scolatelo e passatelo sotto l’acqua corrente per raffreddarlo e fermarne la cottura. Poi distribuitelo su un canovaccio e lasciatelo asciugare (questo eviterà che diventi scotto o che formi i grumi).

  2. Mettete i peperoni a cuocere in forno a 180 gradi sino a che la pelle inizierà a fare le rughette, poi metteteli a raffreddare e spellateli. Tagliateli a quadratini piccoli ed uniteli in una ciotola con il riso.

  3. Sbucciate e tagliate ad anellini piccoli una cipolla, scolate il tonno, spezzetatelo e aggiungetelo assieme alla cipolla al riso. Mettete in una ciotolina la maionese, un filo d’olio extravergine, il succo del limone, il timo e un pochino di cipolla tritata mescolando per bene.

  4. Preparate le uova sode, lasciandole cuocere ulteriori 10 minuti dopo la bollitura dell’acqua, poi sfreddatele in acqua corrente e spellatele. Tagliatele in 4 parti per lungo. Rimescolate l’insalata di riso, adagiatevi sopra le olive, i funghetti, i capperi e le uova messe a forma di fiore e servitela con la salsa a parte.

Note

Se non amano la maionese, ho constatato che è buono anche con la salsa di soia a parte perchè il riso la assorbe. Per gli amanti di questo tipo di salsa è davvero gustoso.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]