Riso al latte, una ricetta della tradizione medievale

Riso al latte, una ricetta della tradizione medievale, preparata per cena e veniva consumata in delle grandi scodelle di terracotta. Il riso al latte nasce nel periodo medievale come ricetta contadina veneta, era una versione dolciastra con aggiunta di burro e parmigiano. Veniva consumata soprattutto la sera in grandi ciotole di terracotta. Io l’ho conosciuta in maniera un pochino differente, quando ero più piccola viaggiavo spesso nelle zone del nuorese dove ho imparato molte ricette e storie della loro tradizione dalle nonnine che incontravo per strada. Gli anziani sono una fonte preziosa di sapere, soprattutto per quanto riguarda leggende e ricette. Una su tutte che mi colpì fu proprio il riso al latte. Loro lo preparavano in pochi minuti, facendo bollire del latte con una presa di sale e poi versandoci a pioggia il riso sino a completa cottura. Ne risultava un piatto molto cremoso, per chi lavorava nei campi e tornava da una lunga giornata di fatica era molto nutriente. Una ricetta povera che veniva consumata soprattutto a cena, anche quando una persona era malata gliela si dava. In quei tempi il cibo scarseggiava rispetto ad ora ma, riso e latte non mancavano mai, soprattutto per chi possedeva delle pecore. Ho deciso di provare a realizzarla col riso apollo perchè ha un profumo aromatico che “a naso” lo rende il candidato perfetto. La sua particolare fragranza molto intensa ma allo stesso tempo delicata persiste anche dopo la cottura e ben si sposa col profumo del latte.

riso-al-latte
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15-17 minuti
  • Porzioni:
    1 persona
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Fate bollire il latte con un pizzico di sale, poi versate a pioggia il riso apollo mescolando delicatamente. Continuate la cottura per 15-17 minuti, se si asciuga troppo aggiungete dei liquidi (o acqua o latte).

Note

Esiste anche una versione perfetta per la merenda dei più piccoli e degli anziani:

fate cuocere 60 gr di riso nell’acqua per 15-17 minuti poi scolatelo, nel frattempo in una piccola pentola fate bollire il latte e aggiungetevi il riso. Quando inizia ad asciugarsi potete inserire 2 o 3 uova (sarebbe lo stesso procedimento che si fa per preparare la crema pasticcera), 4 cucchiai di zucchero e la scorza grattugiata di un limone. Una volta diventato cremoso, mi raccomando mescolate spesso, mettete il tutto in delle cocotte di terracotta e poi in frigorifero per qualche ora. (lo stesso dolce si può fare anche con la farina di riso, esce più cremoso)

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]