Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichi

Tra i dolci di Natale siciliani i buccellati ripieni di mandorle o di fichi secchi, sono i dolci tradizionali natalizi più conosciuti e ricercati, si trovano in tutte le pasticcerie e in tutti i forni e vengono preparati in ogni casa, con le ricette tramandate di madre in figlia di generazione in generazione.
Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichi
Si tratta di dolci di pasta frolla allo strutto ripieni di un impasto speziato ipercalorico ma stra-buono, a base di mandorle, fichi secchi, miele e/o marmellata d’arance, caffè ristretto e cioccolato. Ogni famiglia ha la sua ricetta, che comunque varia per il ripieno di luogo in luogo, e pertanto a Natale, in Sicilia, oltre agli auguri ci si scambiano pure i buccellati!
Come per la ricetta, i buccellati possono differire anche per la forma e per il nome, infatti in base alla zona, si possono trovare in dialetto con il nome di “picciddàt” o “cucciddàt” ma in italiano si chiamano “buccellati” in tutta la Sicilia.
Le forme dei buccellati possono essere anche molto diverse in base alla zona, infatti c’è chi prepara un buccellato grande a forma di ciambella, ripieno e decorato, poi c’è chi ne fa tanti piccoli, sempre circolari, chi li fa a forma circolare simile ad una ghirlanda, poi c’è chi fa dei tozzetti, chi fa dei bastoncini, chi delle “S”. Poi c’è chi li fa semplici e li cosparge di zucchero a velo, o chi li decora con gli zuccherini colorati e chi prima di decorarli con gli zuccherini colorati, li glassa.
Nella mia zona, a Valguarnera Caropepe, si fanno generalmente a forma di bastoncini e si decorano con gli zuccherini colorati.
Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichi
La preparazione dei buccellati richiede tante mani, non tanto per la difficoltà, perché pur essendo laboriosi sono comunque semplici da preparare, ma quanto per le quantità industriali che se ne preparano. Così si fanno delle vere e riunioni di famiglia dove le nonne si riuniscono con le figlie o le nuore e i nipoti, e si preparano questi meravigliosi dolcetti.
Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichiBUCCELLATI SICILIANI
Ingredienti per la pasta
3 uova
1 kg di farina 00
250 g di strutto
15 g di ammoniaca
2 buste di vanillina
Cannella q.b.
Ingredienti per il ripieno
1 kg e 250 g di mandorle già pelate e tritate
2 kg di fichi secchi macinati
3 barattoli di marmellata di arance da 400 g
200-250 ml di caffè ristretto amaro
300 g di miele di fiori d’arancio
cannella (assaggiate l’impasto per regolarvi con la dose)
aroma vaniglia (assaggiate l’impasto per regolarvi con la dose)
Ingredienti per la decorazione
2-3 uova
zuccherini colorati
Preparazione
Preparazione del ripieno
Consiglio di preparare il ripieno almeno 24 ore prima, per permettergli di insaporirsi bene.
In una ciotola capiente riunire tutti gli ingredienti secchi, unire quelli umidi ed amalgamare bene. Regolare il sapore con la cannella e la vaniglia a piacere a seconda del vostro gusto. Sigillare con un foglio di pellicola (o con il coperchio, se la ciotola ne è fornita) e conservare in frigo fino all’indomani, possibilmente mescolando ogni tanto.

Preparazione della pasta frolla
Per comodità anche l’impasto può essere preparato il giorno prima.
In una ciotola capiente riunire la farina setacciata con l’ammoniaca e la vanillina, lo zucchero e la cannella. Fare una fontana al centro della quale aggiungere le uova e lo strutto. Impastare bene fino ad ottenere un panetto liscio. 
Avvolgere il panetto ricavato in un foglio di pellicola per alimenti e conservare in frigo per almeno un paio d’ore.
Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichi

Per stendere la pasta consiglio di utilizzare una macchina per la pasta così da poter lavorare con diversi spessori, da quello più spesso per rendere l’impasto più liscio al più sottile per ottenere la sfoglia su cui poggiare il ripieno.

Una volta ottenuta la sfoglia pronta per il ripieno, prelevare dei cucchiaini di ripieno e posizionarli sulla sfoglia, quindi ripiegare quest’ultima e formare le forme che più si gradiscono, quindi spennellare con uovo sbattuto e cospargere di zuccherini colorati. 
Ricetta di Natale | Buccellati siciliani con ripieno di mandorle e fichi

Posizionare su delle placche da forno ricoperte di carta forno ed infornare a circa 180°C finchè i dolci non saranno colorati.
I buccellati si mantengono anche per dei mesi se ben chiusi in una latta ma pensate che  molte mamme conservano i buccellati in freezer per i figli che abitano lontani e che li assaggeranno durante le loro ferie in Sicilia.

Seguimi su Instagram  e Facebook

 N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto e dei testi (in tutto o in parte), in alcuno spazio della rete, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche. Copyright © I pasticci di Luna All Rights Reserved

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]