RICETTA | Biscotti morbidi di kamut al doppio cioccolato e vaniglia

Il primo post di aprile. 
Ogni giorno qualcosa mi spinge a pensare al mio blog, a come è iniziato e a come si è trasformato. Sono passati anni e sento la mancanza di quell’enfasi che c’era una volta nel creare e testare ricette, ma soprattutto sento la mancanza di quella semplicità e quella sincera passione che c’erano all’interno dei food blog. 
Trascorrevo ore e giorni davanti al pc per dedicarmi alle mie passioni riunite in un semplice diario online: era iniziato per gioco, per passatempo, per ricordare a me stessa di credere in ciò che erano e sono le mie passioni. Chi mi criticava e chi assaporava ogni volta anche solo con gli occhi. 
Volevo farmi conoscere per quella che sono sempre stata, soprattutto da quella persona che non ha mai compreso ciò che volevo trasmettere: l’amore e la passione di una piccola donna. 
Ne è passato di tempo dai primi baci di dama, dai primi panini preparati con la biga e dalle prime fotografie con la mia reflex, ma sono sempre qui presente – talvolta solo con la mente e il cuore – pronta ad iniziare un nuovo percorso. E “Baci di Dama” lo porto con me.

 BISCOTTI MORBIDI DI KAMUT AL DOPPIO CIOCCOLATO E VANIGLIA 

Ingredienti:  per 20 biscotti 
250 gr di farina di kamut (bio)
2 albumi + 1 uovo intero
50 gr di burro morbido
100 gr di zucchero di canna bio
1/2 stecca di vaniglia (solo semini)
un pizzico di sale
Per la decorazione: 
cioccolato fondente 70% di cacao
cioccolato bianco

Procedimento: 
1. In una ciotola mescolate gli albumi, l’uovo e lo zucchero di canna. Aggiungete i semi della vaniglia, un pizzico di sale e il burro morbido.
2. Su una spianatoia di legno formate con la farina una fontana facendo un buco in mezzo e versate gli ingredienti della ciotola.
3. Impastate fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi. Formate una palla con l’impasto, avvolgetela in un foglio di carta da forno e conservatelo in frigo per un’ora.
4. Accendete il forno a 180°C e rivestite una teglia con della carta da forno.
5. Riprendete l’impasto, stendetelo con un mattarello (di circa 1 cm o 1,5 cm) e formate delle palline uguali.
6. Adagiate i biscotti sulla teglia e schiacciateli con una forchetta. Cuocete in forno per 12 minuti circa.
7. Lasciate i biscotti a raffreddare (per circa una mezz’ora) e sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e quello bianco.
8. Posizionate su una grata per dolci (o un piatto) i dolcetti e sbizzarritevi con le decorazioni di doppio cioccolato.

BISCOTTI MORBIDI DI KAMUT AL DOPPIO CIOCCOLATO E VANIGLIA 

Ingredienti:  per 20 biscotti 
250 gr di farina di kamut (bio)
2 albumi + 1 uovo intero
50 gr di burro morbido
100 gr di zucchero di canna bio
1/2 stecca di vaniglia (solo semini)
un pizzico di sale
Per la decorazione: 
cioccolato fondente 70% di cacao
cioccolato bianco

Procedimento: 
1. In una ciotola mescolate gli albumi, l’uovo e lo zucchero di canna. Aggiungete i semi della vaniglia, un pizzico di sale e il burro morbido.
2. Su una spianatoia di legno formate con la farina una fontana facendo un buco in mezzo e versate gli ingredienti della ciotola.
3. Impastate fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi. Formate una palla con l’impasto, avvolgetela in un foglio di carta da forno e conservatelo in frigo per un’ora.
4. Accendete il forno a 180°C e rivestite una teglia con della carta da forno.
5. Riprendete l’impasto, stendetelo con un mattarello (di circa 1 cm o 1,5 cm) e formate delle palline uguali.
6. Adagiate i biscotti sulla teglia e schiacciateli con una forchetta. Cuocete in forno per 12 minuti circa.
7. Lasciate i biscotti a raffreddare (per circa una mezz’ora) e sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e quello bianco.
8. Posizionate su una grata per dolci (o un piatto) i dolcetti e sbizzarritevi con le decorazioni di doppio cioccolato.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.