Polpette di lenticchie e carne

Ogni tanto mi viene voglia di fare delle polpette un po’ alternative, ci infilo dentro verdure che i miei bimbi non gradiscono molto. Io così li frego e le mangiano lo stesso anche se devo dire che a volte, soprattutto la grande si rende conto che non sono le classiche polpette di carne che fanno anche i nonni e inizia a fare domande, ma io svio il discorso e lei, per adesso, accetta passivamente. Dico per adesso perché arriverà il giorno che si rifiuterà di mangiarle.
Così sono nate anche le polpette di lenticchie e carne, che un po’ per via del colore di questo legume è un po’ perché schiacciandole diventano una purea, mi hanno dato molta soddisfazione visto che le mie pesti non si sono accorte di nulla. Io le ho cotte al forno in modo che fossero più leggere, ma friggendole secondo me sarebbero ancora meglio.

Polpette di lenticchie e carne

Ingredienti

  • 240 gr lenticchie precotte
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 350 gr di carne macinata
  • 250 gr salsiccia
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo

Preparazione

Tritare finemente lo scalogno e soffriggerlo in un tegame con un filo d’olio. Quando sarà imbiondito, aggiungere le lenticchie scolate dalla loro acqua di conservazione e il concentrato di pomodoro e lasciar insaporire per pochi minuti. Dopodiché togliere dal fuoco, far intiepidire e schiacciare con l’aiuto di una forchetta.
Unire ai legumi la carne macinata, la salsiccia privata del budello, l’uovo, sale e pepe, il pangrattato (giusto un paio di cucchiai) è una manciata di prezzemolo tritato. Amalgamare il tutto e formare delle palline un pochino più grandi di una noce.
Posizionarle su una teglia leggermente unta e infornare a 180/200 gradi per un ventina di minuti rigirandole a metà cottura.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.